Presentata al Palazzo della Provincia la "Reggio Calabria Half Marathon"




 

HalfMarathonRC_ConferenzaSi è tenuta il 27 ottobre u.s. la conferenza stampa per la presentazione della 4^ edizione della “Reggio Calabria Half Marathon”, che si terrà il 1° novembre sul Lungomare di Reggio Calabria. Alla Conferenza sono stati presenti il Vicepresidente della Provincia di Reggio Calabria Giovanni Verduci, l’Assessore Regionale al Turismo e Spettacolo Francesco Cannizzaro, l’Assessore Comunale allo Sport Antonino Zimbalatti, il Vicepresidente della Scuola Regionale per lo Sport Antonio Laganà, il Presidente Regionale FIDAL Calabria Ignazio Vita e l’organizzatore dell’evento sportivo Mario Sciuto.

Quest’ultimo, dopo aver ringraziato le autorità e il pubblico presente, ha fatto presente che la “Reggio Calabria Half Marathon”, grazie alla tipologia del percorso, prevalentemente pianeggiante e paesaggisticamente spettacolare, sta coinvolgendo molti atleti sia calabresi che di altre regione. Questi atleti saranno presenti sul lungomare di Reggio per tentare il “personal best” sulla mezza maratona e tra questi, in qualità di “Top runners” vi saranno Alessandro Brancato, vincitore delle prime due edizioni, Vincenzo Agnello, vincitore della scorsa edizione e un fortissimo Pasquale Rutigliano, che tenterà di contendere la vittoria ai due fortissimi atleti. Tra gli atleti calabresi presenti, che ambiscono ai primi posti della classifica, ci saranno Massimiliano Casuscelli, Balduino Scarfone e Marco Barbuscio. Tra le donne a contendersi la vittoria saranno tre fortissime atlete: Giusy Chiolo di Mazzarino (Caltanissetta), Palma De Leo di Gioia Tauro e la reggina Ginevra Benedetti. Il Consigliere della Regione Calabria Francesco Cannizzaro nel suo intervento ha affermato “sono entusiasta della grande adesione di atleti provenienti non solo dalla Calabria ma dall’intera Penisola, e speriamo che la prossima edizione possa avere i connotati affinché si possa pensare ad un Campionato Internazionale”. Il Vice Presidente dell’Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria Giovanni Verduci ha sottolineato “l’evento, oltre ad avvicinare i cittadini alla pratica dello sport, darà una mano importante all’Hospice “Via Delle Stelle” di Reggio Calabria, attraverso la devoluzione dei fondi ricavati dalla gara “non competitiva”. Questo rappresenta un gesto di grande solidarietà nei confronti di chi, purtroppo, è meno fortunato”.L’Assessore Antonino Zimbalatti si è soffermato sull’importanza che riveste l’evento dal punto di vista del turismo e della socializzazione: “la manifestazione, anche nelle edizioni trascorse, ha rappresentato un’importante occasione di turismo sportivo, ovvero il turismo che in questi anni incide sempre di più. Io stesso, da amante e praticante dello sport, parteciperà alla gara non competitiva per trascorrere una giornata di attività sportiva e per contribuire al sostegno dell’Hospice di Reggio Calabria”. Il Delegato del Coni di Reggio Calabria Antonio Laganà si è soffermato, tra l’altro, sulla carenza di impianti sportivi, per cui i giovani approfittano proprio di questi eventi per avvicinarsi al mondo dello sport. E’ quindi importante sostenere le Associazioni a collaborare tra loro per la promozione di eventi simili. Il Presidente FIDAL Calabria Ignazio Vita ha evidenziato l’ottima organizzazione finora svolta da mario Sciuto, presidente dell’omonima Atletica Sciuto, che unitamente al proprio staff organizzativo farà vivere alla Città di Reggio Calabria , così come avvenuto nelle passate edizioni, una piacevole giornata di sport. L’impeccabile servizio di cronometraggio elettronico, offerto dalla TDS, è garanzia di efficienza a supporto del servizio di gestione della manifestazione a cura del Gruppo Giudici Gara della Fidal calabrese. Appuntamento quindi per domenica mattina - 1 novembre - sul Lungomare di Reggio Calabria all’altezza della “Stazione Lido” dove, “starter” alla partenza sarà il Sindaco di Reggio Calabria G. Falcomatà.



Condividi con
Seguici su: