Positiva trasferta nella Festa del Cross

12 Marzo 2017

Numerosa partecipazione di atleti valdostani alla Festa del Cross di Gubbio

di Valle D Aosta


 

Arriva da Silvia Gradizzi, classe 2002, tesserata per la Polisportiva S. Orso Aosta, 26esima, in 8'44” sui 2 km del percorso organizzato sui prati del Parco del Teatro Romano di Gubbio, il miglior risultato della rappresentativa Cadetti della Valle d'Aosta. Nei campionati nazionali individuali e per Regione per la categoria Under 16, bella esperienza per i giovani ragazzi valdostani. In campo femminile completano l'87esimo posto di Chiara Faure Ragani, della Calvesi, con 9”20”, anche lei al secondo anno nella categoria. Nelle prime 100 Laura Segor, della Pol. S.Orso Aosta, 2003, 94a in 9”21. 111a in 9”36, Melissa Genestrone, della Cogne Aosta, anche lei classe 2003. Completano il quintetto rossonero Chloe Ronzani, 2003, della Calvesi, 133a con 10'04”. Risultati di livello per le ragazze che hanno permesso alla rappresentativa valdostana di conquistare un ottimo 14esimo posto, tra le venti regioni presenti.

In campo maschile, sui 2,5 km, la classifica di squadra non è stata altrettanto in valida come quella delle coetanee e corregionali visto che i ragazzi non sono andati oltre il 21esimo ed ultimo posto della graduatoria per regioni.

A livello individuale questi i piazzamenti: 100° Giacomo Coquillard, Calvesi, in 10”59; 130° Jean Xavier Villanese, Monterosa, in 11'22”; 148° Diego Yon, Pont Donnas, 12'04”; 151° Hamza Rahmi, Calvesi, 13'40”; Gabriele Adorni, Calvesi, ritirato.

 

Nella Festa nazionale del Cross di Gubbio, presenti anche le società valdostane, impegnate nella fase tricolore per club.

Il miglior risultato arriva dalla gara riservata alla categoria Juniores donne, under 20, dove si è particolarmente distinta nella prova individuale la 18enne bellunese Gaia Colli dell'APD Pont St. Martin che sui 6 chilometri si è ritagliata uno spazio di eccellenza concludendo all'undicesimo posto in 24'30”.

In gara per portare punti alla squadra, le ragazze dell'Atletica Calvesi con un terzetto composto da Anna Alessandra Trasino, 74esima in 27'59”, Caterina Perego 90a in 30'26” e Francesca Liporace 103esima in 34'06”; piazzamenti che hanno garantito il 16esimo posto nella classifica a squadre.

In campo femminile, tra le Under 18 della categoria Allieve, presenti sulla distanza dei 4 chilometri le ragazze dell'Atletica Calvesi Aosta che a livello di squadra si sono piazzate al 42esimo posto, mentre a livello singolo questi i loro risultati: 142a Chiara Lorenzi in 19'24”,157a Eleonora Locatelli in 19'40”, 211a Valentina Tesio in 22'44”.

Nella prova assoluta femminile, sugli 8 chilometri, due le individualiste valdostane, Sara Trevisan, della Cogne, ha concluso 135esima in 34'59”, 192a Paulina Pallares, della S.Orso, in 37'41”.

L'Atletica Calvesi ha schierato un terzetto per la prova di società dove la migliore è stata Roberta Cuneaz, 92esima in 33'33”, davanti alle compagne Samia Soltane, 113esima in 34'15” e Irene Glarey, 150esima in 35'22”. I risultati hanno garantito il 28esimo posto di squadra tra le 49 che sono andate a punti.

Impegnati in terra umbra, sui prati del Parco del Teatro Romano di Gubbio, anche le gare al maschile. Nella prova sui 5 km Allievi si è ritagliato uno spazio nella classifica a squadre il terzetto della Calvesi, inseritosi al 53esimo posto, con Niccolò Beneforti 265° in 20'51”, Dario Macrì, 296° in 21'23” e Alberto Legato, 317° in 22'44”. L'Atletica Cogne non è invece entrata in classifica stante la sola presenza di Jerome Romano che ha concluso 110° in 19'11”.

Tra gli Juniores, sugli 8 km, inserisce in classifica i suoi tre effettivi l'Atletica Calvesi che conquista la 25esima posizione di squadra, con Edoardo Russo, 164° in 33'43”, Simone Minellono 174° in 34'44” e Michel Comé 182° in 38'00”.

Per la Cogne, solo prove individuali, con Filippo Girardi 99esimo in 30'35” e Federico Meneghetti, 179° in 36'30”.

Molto bene nell'agguerrita prova maschile assoluta, sui 10km, il team del'APD Pont St Martin che, come squadra, è riuscita a conquistare un probante 27esimo posto, grazie al 61esimo posto di Erik Rosaire (33'12”), il 72° di Massimo Farcoz (33'28”), il 239° di Mathieu Courthoud (36'51”), il 316° di Diego Ravicchio (39'46”).

L'Atletica Calvesi, dal canto suo, si è piazzata al 46esimo posto, tra le 68 che sono andate in classifica, grazie al 29esimo posto del keniano Samson Mungai Kagia, Lorenzo Brunier (208° in 36'13”) e Soufiane Boukhlik (314° in 39'45”),

 

A livello individuale, ancora una grande prestazione per Xavier Chevrier, l'atleta di Nus in forza all'Atletica Valli Bergamasche, che in un lotto di avversari veramente di altissimo livello si è piazzato al 17esimo posto in 31'21”, contribuendo pesantemente all'ottavo posto a squadre della sua squadra. Bene anche l'altro valdostano René Cuneaz, che con 32'03” si è inserito al 31esimo posto, portando punti importanti alla sua società, il Cus Pro Patria Milano che ha concluso al 16esimo posto .


La rappresentativa Cadetti alla Festa del Cross 2017 di Gubbio


Condividi con
Seguici su: