Pino Calabrese alla Maratonina di Busto Arsizio

15 Novembre 2016


 

La 25ª edizione della Maratonina Città di Busto Arsizio,  svoltasi  domenica 13 novembre e organizzata in maniera impeccabile dall’Atletica San Marco, ha regalato grandi emozioni anche per l’atletica master calabrese, con la vittoria nella categoria SM50 di Giuseppe Luigi Calabrese tesserato per la Cosenza K42.

Con un rendimento costante per quasi tutto il percorso, realizza un’ottima prestazione, facendo fermare il cronometro alla fine dei 21 km e 97 metri a 1h19’30”, confermando, anzi, migliorando la sua ultima prestazione ai campionati nazionali master di Parma di 6” netti, svolti il 13 Settembre. Durante la premiazione vi è stato anche un simpatico siparietto, in quanto per gli organizzatori è stata una autentica sorpresa vedere vincere un calabrese in terra lombarda e lo speaker della manifestazione lo ha palesato in maniera calorosamente  simpatica ed affettuosa. Un ottima cornice alla splendida giornata di sport è stata data da una grande partecipazione di atleti, con 1741 iscritti e dal pubblico che ha seguito numeroso lungo tutto il tragitto che percorre quasi per intero la bellissima località di Busto Arsizio.A vincere questa 25^ edizione con anche il grande time di 1h09.49, è stato Orozco Sanchez Juan David, colombiano dell’Atletica Monterosa, sprintando negli ultimi 250 metri su Stefano Bianco Atl. Casorate che chiude in 1h09.54 4. Al terzo posto Antonio Lollo in 1h10.07. Tra le donne invece ad imporsi è stata la sorpresa, Marta  Bagnati in 1h23.05, precedendo ampiamente sul podio Monica Vazzana in 1h28.18, e Cecilia Curti in 1h28.56.

 



Condividi con
Seguici su: