Lanci: Faloci oro e Giorgis bronzo agli invernali

24 Febbraio 2019

L'umbro delle Fiamme Gialle trionfa nel disco, l'allievo tifernate terzo contro i più grandi. Mencarelli quarto col personale 


 

E' stato un campionato italiano invernale di lanci ricco di soddisfazioni per gli atleti umbri. Dal lancio del disco è arrivata la vittoria di Giovanni Faloci che ha indossato la maglia di campione d'Italia invernale grazie ad un miglior lancio di 60.96 (1 metro e 60 in più del secondo classificato, Nazzareno Di Marco). Un nuovo titolo, quindi per l'atleta nato ad Umbertide e cresciuto nella Libertas Città di Castello, ora in forza alle Fiamme Gialle. Settimo lo spoletino, ora all'Acsi Imola, Alessio Costanzi (49.67). 

Medaglia anche per Gregorio Giorgis. L'allievo della Libertas Città di Castello ha conquistato il terzo posto nel martello giovanile in cui ha sfidato atleti della categoria junior. Il suo 61.05, pur di circa un metro inferiore a quanto ottenuto in stagione con l'attrezzo da 6 kg, gli è valso la terza piazza alle spalle dell'inarrivabile Giorgio Olivieri, atleta di due anni più grande, che ha lanciato a 75.70 e Davide Piroli (62.91).

Nell'occasione Giorgis ha avuto la meglio nella sfida con Davide Costa, oro allievi davanti a lui nel 2018, fermatosi a 57.28. Nella stessa gara l'altro tifernate, accasatosi però all'Avis Macerata, Emilia Rogliani (55.99). 

Il martello assoluto maschile ha registrato il miglioramento di oltre un metro di Michele Mencarelli (Athlon Bastia) che con il 60.59 con i 7.260 kg si è classificato al quarto posto nella gara vinta dal quarantenne Marco Lingua con 73.56. Nel giavellotto assoluto quattordicesimo posto (ottava promessa) per Ludwig Schertel (Libertas Orvieto, 54.99). 

In campo femminile, dopo l'argento indoor nel getto del peso, Monia Cantarella (Arcs Cus Perugia) ha chiuso al nono posto la prova del disco (41.40). Quinta piazza per la ternana Serena Argenti (Bracco Milano) nel martello assoluto femminile con la misura di 50.60. 

RISULTATI



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate