Kosgei s'impone alla Stranotturna cittanovese 2014




 

Stranotturnacittanovese2014La manifestazione è stata voluta dall'Amministrazione Comunale di Cittanova, con la collaborazione tecnica delle Associazioni Sportive Cittanovesi e della A.S.D. Atletica Gioia Tauro, nonchè del professore Antonio Ferro e di Michele Giofrè, ha dato vita a un evento di rande partecipazione. La lunga serata di sport, è iniziata nel primo pomeriggio, quando alle 17.00, in una moltitudine di colori ed emozioni, sono partite le gare giovanili. Una marea di ragazzini si sono impegnati, ognuno nella propria gara, con lo stesso spirito dei grandi campioni e i migliori tre di ogni categoria femminile e maschile, sono stati premiati con coppe. Al termine delle gare giovanili, ha preso il via la non competitiva di 4,5 km aperta a tutti e che ha visto una ricca partecipazione di persone che hanno voluto dare il loro contribuito alla riuscita della Stranotturna cittanovese.

Successivamente al via la gara competitiva con la presenza di grandi nomi dell'atletica nazionale e internazionale per dare lustro all’evento; i calabresi i Salvatore Arena, Stefano Sestito, Giuseppe Pilello e Vincenzo Mollica; nonchè Francesco Duca, Alessandro Brancato, Filippo Lo Piccolo ed il keniano Kiplaga Kosgei con il marocchino naturalizzato italiano, Said Boudalia. Anche per le donne si è registrata grande presenza, tra cui Palma De Leo, Rossella De Rose, Ginevra Benedetti, Teresa Latella. La gara ha presoil via da piazza San Rocco e si è snodata lungo un circuito di 1km 500 m da ripetere 6 volte, con arrivo sempre a piazza San Rocco, Sin dall'inizio si è dimostrata spettacolare, con ritmi molto sostenuti, con il keniano Kosgei che ha mantenuto sempre la testa della corsa. Tagliando per primo il traguardo in 27'44", seguito da Boudalia 28'25, terzo Alessandro Brancato Atl. Casone Noceto in 28'37", quarto Francesco Duca Polisportiva Vodo Di Cadore 29'18",quinto Salvatore Arena Atletica Recanati 29'46". La gara femminile è stata vinta da Palma De Leo GS Lammari 33'39", seconda Clara Lombardo AS. Dil. Catania 2000 33'58", terza Ginevra Benedetti Atl. Sciuto 3411", quarta Rossella De Rose Cosenza K42 35'51", quinta Teresa Latella 36'11". La premiazione si è svolta alla presenza del Sindaco dl Comune di Cittanova, Dottor Alessandro Cannatà, del Vice Sindaco, Ing. Domenico Bovalino e dell'Assessore allo Sport Dottor Francesco Politanò, in rappresentanza dell'Amministrazione comunale che ha tanto voluto fortemente questa manifestazione, mentre in rappresentanza della Fidal Regionale, il Presidente Ignazio Vita, il vice presidente Bruno Neri ed il fiduciario tecnico regionale Pino Pignata. A corollario della manifestazione gli organizzatori hanno deliziato i presenti con un ricco buffet di frutta di stagione e di dolci fatti in casa.



Condividi con
Seguici su: