Italiani allievi, Giorgi settima nei 1000

14 Febbraio 2016

La ragazza della Libertas Arcs Cus Perugia fra le protagoniste alle spalle dell'irraggiungibile Zenoni. Bordonaro, dodicesima nei 200, trascina la staffetta di Città di Castello al nono posto 


 

E’ il settimo posto di Giulia Giorgi il miglior risultato degli atleti umbri ai campionati italiani allievi indoor disputati ad Ancona. La mezzofondista della Libertas Arcs Cus Perugia, nella gara vinta con la nuova migliore prestazione italiana dal bronzo mondiale degli 800 Marta Zenoni, ha chiuso i 1000 metri in 3’00”40. Nei 60 Delia Bordonaro (Lib. Città di Castello) ha centrato l’ingresso in semifinale grazie al 7”97 delle batterie per poi chiude in 8”00 (diciottesimo crono e niente finale).

La stessa Bordonaro si è poi migliorato nei 200 corsi in 25”85 per un dodicesimo posto finale. Nei 60 ostacoli 25esimo e 27esimo posto dopo le batterie per le due specialiste della prove multiplie dello Csain Perugia, Martina Mazzola (9”30) e Francesca Castellani (9”32). La Mazzola ha fatto meglio nell’alto dove ha chiuso sedicesima con 1.61. Nei 60 maschili 28esima piazza per Giovanni Bianchi (Athlon Bastia) con 7”30.

Trele sta ffette 4x200 metri: fra i maschi era qualificata la Winner Foligno (Paolo Belloco, Davide Candellori, Lorenzo Peppoloni e Alessandro Ricci) che ha terminato 31esima in 1’38”23. Al femminile 24esimo posto per la Libertas Arcs Cus Perugia (Anna Gnagnarini, Giulia Giorgi, Lidia Pisani, Edelweiss Fattorini) che hanno chiuso in 1’49”28 mentre molto meglio è andata alla Libertas Città di Castello che, con Virginia Stinchi, Maddalena Ghigi, Martina Marconi e Delia Bordonaro, ha chiuso al nono posto grazie all'1'47"64 con il quale ha vinto la terza serie.

File allegati:
- I risultati


Condividi con
Seguici su: