I risultati dei GSS regionali

13 Maggio 2016

Reggio e Catanzaro accedono alle finali nazionali dei GSS


 

Martedì 10 maggio, allo stadio comunale di Siderno, si sono disputaste le finali regionali dei Giochi Sportivi Studenteschi di atletica leggera, per le scuole medie di 1° e 2° grado. Una finale svolta sotto un sole dal sapore e tenore estivo, che ha messo a dura prova concorrenti e tutto l’apparato organizzativo. Un errore, se si considera che l’ultima gara in programma si è svolta alle ore 15:30, sottoponendo gli atleti ad un forcing inusuale per la tipologia della manifestazione. A dire il vero, la nostra federazione regionale aveva proposto lo sdoppiamento della manifestazione in due giornate, ma il responsabile regionale scolastico,  non ha inteso recedere dalle sue inappropriate decisioni. Ciò nonostante, il Gruppo Giudici Gare della Fidal e gli organizzatori, con spirito di sacrificio per il dovere, hanno dato il meglio di loro stessi e hanno portato a termine e regolarmente la manifestazione, che comprendeva ben 38 gare. Al termine delle quattro staffette della 4x100 per tutte le categorie, venivano stilate le classifiche finali. Nella categoria allievi, a rappresentare la Calabria alla fase nazionale sarà il Liceo Scientifico Siciliani di Catanzaro, che vince la sua categoria  con  punti 14, seguito dall’IIS Severi Guerrisi di Gioia Tauro con punti 17 e al terzo posto si classifica il Liceo Scientifico – IIS – IPSIA – ITI - ITC  di Amantea con punti 21. Ancora il Liceo Scientifico Siciliani di Catanzaro ad aggiudicarsi il primo posto nella categoria allieve, che conquista con un totale di 11 punti; al secondo posto il Liceo Scientifico Vinci di Reggio Calabria con punti 15 e al terzo posto l’IIS Mancini – Tommasi di Cosenza. Nella categoria cadetti l’I.C. San Francesco-Minniti di Palmi, vince la classifica con 12 punti, seguito a un solo punto dall’I.C. Cutuli di Crotone e al terzo posto si colloca l’I.C. Rende – Quattromiglia con punti 15. La categoria cadette, infine, viene aggiudicata all’I.C. Bello Pedullà di Agnana – Siderno con punti 11. Al secondo posto l’I.C. Rosmini – Anna Frank di Crotone con punti 14 e chiude al terzo posto l’I.C. Acri – Ex II Circolo con punti 15. Infine, le scuole vincitrici e gli alunni classificati ai primi tre posti, alla presenza del Delegato Provinciale CONI di Reggio Calabria, Avv. Giuseppe Lombardo e del Prof. Luigi Gangemi – Delegato Fidal per la Provincia di Reggio Calabria.

pino pignata

RISULTATI



Condividi con
Seguici su: