I campionati provinciali di cross a Castrovillari

30 Marzo 2017

Stupenda edizione dell'evento


 

Dopo un mese esatto dalla disputa del campionato regionale Fidal di corsa campestre per le categorie giovanili, il 26 marzo l'impianto sportivo “Tana delle Tigri – Centro Polifunzionale Etere” di Castrovillari ha ospitato anche l’edizione 2017 del campionato provinciale Fidal di corsa campestre. L’evento è stato organizzato anche questa volta dalla Tiger Running Club di Vincenzo Malomo e dal Prof.

Vi

ncenzo Caira, delegato provinciale Fidal. Ben 120 gli atleti di tutte le categorie federali, provenienti dalle più importanti società sportive della provincia, che si sono confrontati su un rinnovato percorso di gara appositamente disegnato da Vincenzo Malomo e da Silvio Minervini, con l’approvazione tecnica di Vincenzo Caira.

Niente è stato lasciato al caso in questa edizione ben riuscita ed impeccabile sotto l’aspetto logistico ed organizzativo, esemplare per la funzionalità dell’impianto sportivo “Tana delle Tigri”, utilizzato dalla Fidal nell’arco di un mese per l’organizzazione di ben due campionati federali. Presente alla manifestazione il presidente del Consiglio Nazionale Fiamma Gianni Martino, che ha fattivamente collaborato nella fase organizzativa dell’evento e di allestimento del percorso di gara.

Di rilievo i risultati tecnici della giornata, soprattutto per il settore giovanile, ove si è distinta l’Atletica Rendese con la conquista di ben quattro titoli provinciali nella classifica a squadre per le categorie Cadette, Ragazzi, Esordienti B ed Allieve. Ottimi risultati anche per la Tiger Running Club, che ha conquistato tre titoli provinciali nella classifica a squadre per le categorie Esordienti A, Ragazze e Assoluti maschili. La Corricastrovillari ha portato a casa due titoli provinciali nelle categorie Master maschili ed Assolute. Il Team Basile si afferma nella categoria Master femminile ed in quella degli Esordienti B femminile. Vincono un titolo provinciale rispettivamente la Jure Sport nella categoria Esordienti A femminile, l’Atletica Cosenza nella categoria Cadetti,  la Polisportiva Magna Graecia nella categoria Allievi.

Ben nutrito il numero dei partecipanti nella gara dei 5 km, con la vittoria rispettivamente di Tarybqy Saad (Atletica Cosenza) nella categoria Juniores, Giovanni Monaco (Polisportiva Panathlon) nella categoria Seniores, Enoeda Basile (Team Basile) nella categoria SM35, Giuseppe Buffone (Dojo Judo Running) nella categoria SM40, Michelangelo Spingola (Corricastrovillari) nella categoria SM 45, De Luca Angelo Rocco (Corricastrovillari) nella categoria SM50, Russo Salvatore (Corricastrovillari) nella categoria SM55, Lagani Raffaele (Corricastrovillari) nella categoria SM 60, Tundis Lido (Team Basile) nella categoria SM65, Andreoli Benedetto (Cosenza K42) nella categoria SM70. Per il settore femminile vittoria di Valentina Maiolino (Corricastrovillari) nella categoria seniores. Nella gara dei 4 km, per le master femminile, vittoria rispettivamente di Spingola Letizia (Corricastrovillari) nella categoria SF35, Maltese Rossella (Corricastrovillari) nella categoria SF45, Bifulco Maria Luisa (Tiger Running) nella categoria SF55.

Nel settore giovanile vincono rispettivamente Adduci Roman Daniel (Polisportiva Magna Graecia) nella gara riservata agli allievi, Reda Sabrina (Atletica Rendese) nella gara allieve, Semmah Ahmed (Atletica Cosenza) per i cadetti, Carpanzano Elena (Atletica Rendese) nella gara cat.cadette,  Buffone Mattia (Dojo Judo Running) nella cat. ragazzi, Di Mare Noemi (Corricastrovillari) nella cat. Ragazze, Audia Giuseppe (Jure Sport) nella gara esordienti A maschile, Ricca Enrico (Atletica Rendese) nella gara degli Esordienti B maschile, Barberio Luana (Jure Sport) per le Esordienti A femminile, Basile Sofia (Team Basile) nella gara delle Esordienti B femminile.

I vincitori delle categorie giovanili hanno ricevuto in premio anche una maglia rosa celebrativa della tappa del giro d’Italia che si terrà  a Castrovillari il prossimo 12 maggio, messa a disposizione dalla Polisportiva del Pollino presieduta da Luigi Filpo.

“Sono pienamente soddisfatto di questa edizione dei campionati provinciali di corsa campestre, per la quale mi sento di dire che protagonista indiscussa non è la mia associazione, ma l’intera Città di Castrovillari, unitamente al Comitato Provinciale Fidal rappresentato dal Prof. Vincenzo Caira e la Fiamma presieduta da Gianni Martino. Ma un ringraziamento particolare va ad un uomo speciale ed unico quale Franco Etere, proprietario dell’impianto Tana delle Tigri, disponibile e sempre pronto ad organizzare grandi eventi sportivi”. Queste le parole di Vincenzo Malomo, già proiettato ai prossimi eventi sportivi promossi dalla propria associazione Tiger Running Club.    



Condividi con
Seguici su: