Grande attesa per la Sesta Corrinfiore




 

I Memorial “Giovanni Talerico”, atleta sangiovannese scomparso a novembre scorso

SAN GIOVANNI IN FIORE – Il termometro della tensione comincia a salire con lo staff dell’ASD Jure Sport impegnato a limare gli ultimi particolari al programma della 6^ edizione della CorrInFiore – Gara Podistica “Città di San Giovanni in Fiore” – I Memorial “Giovanni Talerico”, prevista per domenica 9 Agosto. Scenario dell’evento il circuito cittadino sangiovannese (tre giri per un totale di 10 chilometri, con partenza su Via Gramsci, bivio Banco di Napoli ed arrivo in Piazza Abate Gioacchino per gli uomini e due giri per le donne, per un totale di 6 chilometri) per la gara agonistica, valevole per il campionato regionale assoluto e allievi Fidal, ed un solo giro per la non agonistica.

L’evento, organizzato dalla società podistica Jure Sport, con il patrocinio del Comune di San Giovanni in Fiore, del Coni e della Fidal, vedrà ai nastri di partenza nella Città di Gioacchino da Fiore un gran numero di atleti. Una gara dedicata a Giovanni Talerico, dirigente e podista della Jure Sport, venuto a mancare nello scorso novembre, e che per scelta della stessa società podistica florense è diventata il primo memorial a lui dedicato. Una gara che sarà ripresa dalle telecamere e da un drone Sky e sarà mandato in onda sul canale 879 della piattaforma visibile in chiaro in tutta Europa, Asia, Nord Africa, Stati Uniti e Canada. La sesta edizione della gara podistica florense sarà al centro, anche di una trasmissione in diretta della trasmissione sportiva NonSoloSport sull’emittente radiofonica Prl ed in streaming sul sito www.prl1017000.com, con Marco Pantusa in studio e gli interventi sul tracciato del giornalista Francesco Oliverio. Una gara importante che si sta ritagliando sempre più spazio nel panorama podistico regionale e che richiamerà il pubblico delle grandi occasioni, con oltre le cinquemila persone che hanno affollato la prova del 2014, che “rischiano” di essere superate nell’edizione 2015. Ai nastri di partenza tra gli atleti di spicco, oltre al capitano della Jure Sport Paolo Audia, in corsa per la vittoria del Campionato Nazionale dei Vigili del Fuoco, Giovambattista Audia (Montemiletto Marathon) e Danilo Ruggiero (Atletica Recanati) vincitore dell’edizione 2013 e della prima edizione della CrossInFiore. “Un grande evento che ricorderà il nostro caro Giovanni” - è scritto in una nota della Jure Sport – nel modo migliore possibile e che porterà San Giovanni in Fiore ad essere la capitale del podismo regionale per un giorno.

Francesco Oliverio
Responsabile Comunicazione & Marketing
ASD Jure Sport



Condividi con
Seguici su: