Gangemi, Neri, Latella, Romano e Scotto Stelle al Merito Sportivo del Coni




 

logo fidalPresso il salone dell'Amministrazione Provinciale di Reggio Calabria, il Delegato Provinciale CONI Antonio Laganà ha consegnato le "stelle al merito sportivo" a dirigenti e società del reggino, che hanno ottenuto l'ambito premio, grazie al loro impegno e alla loro dedizione allo sport nelle diverse discipline sportive. La Fidal Provinciale di Reggio Calabria è stata degnamente rappresentata da Luigi Gangemi (Presidente del C.P. Fidal di Reggio Calabria) e da Bruno Neri

(Vice Presidente Vicario del Comitato Regionale della Fidal Calabria) ai quali è andata la "Stella d'Argento", mentre Pasquale Latella (Consigliere del C.P. Fidal Reggio Calabria e Presidente dell'Atletica Olympus), Giuseppe Romano (Componente della Corte Federale della Fidal) e Felice Scotto (Consigliere Regionale Fidal Calabria) sono stati insigniti della "Stella di Bronzo". Alla cerimonia di premiazione erano presenti il Vice Presidente del Consiglio Regionale Alessandro Nicolò e il Vice Presidente della Provincia di Reggio Calabria Giovanni Verduci, che sono intervenuti portando il loro saluto e rappresentando la loro disponibilità a sostegno dello sport. Era presente anche il Presidente Regionale del Coni Mimmo Praticò, che è intervenuto mettendo in risalto la "latenza" delle istituzioni che negli ultimi anni poco hanno fatto per sostenere lo sport. Tragica situazione che accresce sempre di più l'impegno degli addetti ai lavori, andando a intaccare le risorse personali di tutti coloro che, nello sport, dedicano gran parte delle loro giornate, mantenendo fede all'impegno che si sono prefissi, per sostenere i tantissimi praticanti, per lo più giovani, che a costo di sacrifici danno sempre e comunque tanto lustro alle nostre istituzioni.

pino pignata



Condividi con
Seguici su: