Eptathlon, Mazzola e Castellani super

29 Aprile 2016

Le due allieve dello Csain Perugia trionfano nell'interregionale di Osimo. Piazze d'onore per Capcelea nel decathlon junior, Moretti in quello allievi e per Baldelli nell'eptathlon assoluto 


 

Eccellente prestazione, seppur in condizioni climatiche non ideali, per gli atleti dello Csain Perugia nel campionato interregionale (Abruzzo, Marche e Umbria) di prove multiple disputato ad Osimo. L'eptathlon allieve è stato dominato dalle allieve del professore Valentino Mazzola. La figlia Martina Mazzola si è imposta con un buon punteggio finale: 4450 punti. Molto bene anche Francesca Castellani, giunta seconda con il nuovo primato personale (3992 punti, con un incremento di 300 punti sul vecchio primato).

La barriera dei 4000 è vicinissima a cadere e in condizioni diverse sarebbe già stata superata. Da segnalare che con il punteggio di Osimo Martina Mazzola si colloca al terzo posto provvisorio nelle graduatorie nazionali allieve mentre Francesca Castellani risale al nono posto e strappa il pass per i campionati italiani di fine maggio in programma a Lana (provincia di Bolzano). Pass per gli italiani juniores di decathlon per Marin Capcelea che, con 5283 occupa anche lui la nona posizione nel ranking nazionale.

Ad Osimo Capcelea ha chiuso al secondo posto, preceduto solo da Massimiliano Sileoni dell'Avis Macerata. Nella stessa gara da segnalare il sesto posto di Jernie Pasahol con 3812 punti (buone le sue prove nella corsa). Piazze d'onore anche per Angela Baldelli nell'eptathlon assoluto (3299 punti) e Gabriele Moretti nel decathlon allievi (3524 punti). Da segnalare infine il debutto nel pentathlon cadetti di Elisabetta Baldelli (ottava con 2729 punti) e Annamaria Corboli (undicesima con 2053 punti) capaci di mettere in evidenza buoni prestazioni in tutte le discipline. 

File allegati:
- I risultati

Marin Capcelea


Condividi con
Seguici su: