CdS Assoluto: Al maschile Calvesi e Cogne chiudono al quarto e nono posto




 

 

A Santhià e Torino in gara anche il settore maschile. A livello societario, nella classifica finale, Cogne e Calvesi confermano le posizioni ottenute al femminile, chiudendo rispettivamente 9° con 10159 punti e 4° con 12485 punti.

Nei 100 metri, 25° Boris Accardi (Calvesi - 11.72), 28° Manuel Ivoli (Atletica Cogne - 11.82) e 35° Alessandro Sarteur (Atletica Cogne - 12.04), mentre nei 200 metri 18° Gabriele Moris (Calvesi - 23.28), 25° Federico Assanti (Cogne - 26.63), 35° Boris Accardi (Calvesi - 24.06) e 42° Manuel Ivoli (Cogne - 24.40). Nei 400 piani, 23° Laurent Grange (Atletica Cogne - 53.52), 24° Mattia Rodà Savoini (Atletica Calvesi - 53.72), 25° Federico Assanti (Atletica Cogne - 53.73) e 39° Youness Salak (Calvesi - 56.75), negli 800 mt. 21° Mattia Rodà Savoini (Calvesi - 2.04.58) e 34° Massimiliano Della Fazia (Calvesi - 2.12.25). Nei 100 ostacoli, 5° Federico Deligios (Calvesi - 16.56), mentre nei 400 HS, 8° Flavio Pessi (Calvesi - 59.75), 10° Youness Salak (Calvesi - 1.02.55) e 13° Luca Militello (Cogne - 1.03.43). 

Nei 1500 metri, 13° Jean Paul Perret (Calvesi - 4.11.44), 19° Marco Ranfone (Calvesi - 4.25.10), 24° Thierry Bethaz (Calvesi - 4.39.09), 28° Luca Militello (Atletica Cogne - 4.45.18) e 30° Roberto Cossetta (Calvesi - 5.14.28). Perret e Ranfone hanno anche partecipato ai 5000 metri, chiudendo rispettivamente 13° in 16.27.76 e 16° in 16.47.19. Nei 3000 siepi, 5° posto e minimo per i campionati italiani per Andrea Dejanaz (Calvesi - 9.41.30) e 10° Jordy Bollon (Atletica Cogne - 11.04.24).

Nel salto in alto, bene i valdostani, con 2° Federico Deligios (Calvesi - 1.94), 4° André Comé (Calvesi - 1.85) e Federico Capitoni (Cogne - 1.85). 11° Francesco Antonicelli (Calvesi - 1.60). Nell’asta 4° Marco Brunori (Calvesi - 3.60), 7° Fabrizio Merlo (Calvesi - 3.30) e 9° Davide Francesconi (Atletica Cogne - 3.00). Nel lungo, 8° André Comé (Calvesi - 6.06), 11° Luca Chierici (Cogne - 5.75), 16° Simone Vinci (Calvesi - 5.40), 22° Fabrizio Merlo (Calvesi - 5.14) e 26° Alessandro Sposato (Cogne - 4.71), mentre nel triplo 3° Ian Campaci (Calvesi - 13.34), 5° Richard Cuneaz (Calvesi - 13.24) e 14° Alessandro Pugliatti (Calvesi - 11.07).

Nel getto del peso, 6° Michelangelo Bellantoni (Calvesi - 11.03), 13° Niccolò Masala (Cogne - 8.68) e 15° Roberto De Marco (Cogne - 8.65). Nel disco 8° Antonino Lo Nano (Calvesi - 31.05) e 9° Marco Ponsetti (Cogne - 29.79). Nel martello, 6° Simone Vinci (Calvesi - 40.26), 12° Roberto De Marco (Cogne - 29.01), 13° Michelangelo Bellantoni (Calvesi - 27.74), 15° Alessandro Sarteur (Cogne - 25.40) e 16° Mauro Serradura (Cogne - 21.54), mentre nel giavellotto 5° Marco Brunori (Calvesi - 43.10), 9° Antonino Lo Nano (Calvesi - 36.31), 12° Niccolò Masala (Cogne - 33.95) e 13° Luca Chierici (Cogne - 33.07).

Nelle staffette, nella 4x100, nono posto per la Calvesi (Accardi, Cuneaz, Comé, Moris) e 11° la Cogne con Sarteur, Grange, Ivoli, Sposato, mentre nella 4x400, 9° l’Atletica Calvesi in gara con Pessi, Chadel, Rodà Savoini, Moris e 14° l’Atletica Cogne con Jarfani, Assanti, Capitoni e Grange.



Condividi con
Seguici su: