Biscarini e Fracassini sul podio ad Ancona

05 Marzo 2017

Buon settimo posto per i cadetti nel trofeo "Ai Confini delle Marche": ottave le cadette


 

Due podi, quelli di Filippo Alberto Biscarini e Melissa Fracassini, un settimo posto nella classifica maschile e l'ottavo in quella femminile e combinata. Il trofeo "Ai Confini delle Marche" riservato ai cadetti ha confermato il buon momento dell'atletica giovanile umbra con la rappresentativa cadetti che ha ben figurato opposta alle corazzate di regioni dal bacino e dalla tradizione ben superiore. Bellissima la prestazione di Biscarini (Cdp Atletica) che non solo è riuscito a togliere quasi tre decimi al proprio primato personale ma ha anche migliorato, con 8"42, il limite regionale di categoria che apparteneva a Roberto Paoluzzi con 8"59 nella gara vinta in 8"27 dall'emiliano Francesco Cavina su Emanuele Mancini. L'altro podio è stato conquistato da Melissa Fracassini (Libertas Arcs Perugia) che, al primo anno di categoria, ha chiuso anche lei terza nei 600 metri (1'42"87, crono che migliora il record regionale di Giulia Giorgi di 1"46) alle spalle della marchigiana Angelica Ghergo (1'40"93) e di Michela Pompei.

Tre centimetri hanno separato Federico Mogetti (Libertas Orvieto) dal terzo posto nel salto in lungo. Il suo 6.03 vale però il nuovo record regionale (precedente di Luca Casavecchia con con 5.93. Quinta piazza per Luca Peppoloni (Winner Foligno) nel getto del peso con 12.59 mentre Samuele Bacecci (Lib. Arcs Perugia) è stato sesto nel triplo con 11.11. Sesta anche la staffetta 4x200 maschile con Biscarini, Mogetti, Gattamorta e De Angelis con 1'37"84.

In campo femminile, oltre al podio della Fracassini, da segnalare il settimo posto nell'asta di Agnese Soli (Velocissimi) che ha valicato i 2.70 e la settima posizione nell'alto di Maria Giulia Mollari (Winner Foligno) con 1.40. Ottava nei 60 ostacoli la cadette dell'Atletica Capanne Elisa Paoloni che si è migliorata scendendo a 9"94. Stesso piazzamento per la staffetta cadette composta da Alfonsi, Baldelli, Ramacciati e Cerami (1'50"37). 

RISULTATI

I risultati degli umbri

Cadetti: 60: 18° Tomasso De Angelis (Atl. Pacman) 7"73. 200: 10° Emanuele Gattamorta (Lib. Orvieto) 24"48. 600: 9° Stefano Feliziani (Winner Foligno) 1'35". 60 hs: 3° Filippo Alberto Biscarini (Cdp Atletica) 8"42. Marcia 3 km: 10° Leonardo Gori (Lib. Arcs Perugia) 18'37"74. Staffetta 4x200: 6^ Umbria (Biscarini-Mogetti-Gattamorta-De Angelis) 1'37"84. Alto: 11° Daniel Menconi (Cdp Atletica) 1.55. Lungo: 4° Federico Mogetti (Lib. Orvieto) 6.03. Triplo: 6° Samuele Bacecci (Lib. Arcs Perugia) 11.11. Peso: 5° Luca Peppoloni (Winner Foligno) 12.59. Tetrathlon: 10° Vittorio Rossi (Csain Perugia) 1473 punti. 

Cadette: 60: 9^ Ilaria Alfonsi (Lib. Arcs Perugia) 8"12. 200: 10^ Elena Ramacciati (Atl. Capanne) 28"65. 600: 3^ Melissa Fracassini (Lib. Arcs Perugia) 1'42"87. 60 hs: 8^ Elisa Paoloni (Atl. Capanne) 9"94. Marcia 3 km: 9^ Francesca Vinti (Lib. Arcs Perugia) 18'06"08. Staffetta 4x200: 8^ Umbria (Alfonsi-Baldelli-Ramacciati-Cerami) 1'50"37. Alto: 7^ Maria Giulia Mollari (Winner Foligno) 1.40. Asta: 6^ Agnese Soli (Velocissimi) 2.70. Lungo: 11^ Alice Fiumicelli (Winner Foligno) 4.34. Triplo: 9^ Elisabetta Baldelli (Csain Perugia) 9.43. Peso: 12^ Annamaria Corboli (Csain Perugia) 7.67. Tetrathlon: 9^ Elisabetta Barreca (Winner Foligno) 2022. 

 



Condividi con
Seguici su: