High Speed League. I piemontesi

05 Luglio 2021

I risultati dei piemontesi nella prima prova del circuito sabato 3 luglio a Donnas (AO). In gara anche i neo convocati per l'Olimpiade Daisy Osakue e Brayan Lopez.

 
Sabato 3 luglio prima prova del circuito High Speed League a Donnas (AO) con molti piemontesi impegnati. Su tutti spicca la presenza di due degli azzurri convocati per le Olimpiadi di Tokyo: Daisy Osakue (Fiamme Gialle) e Brayan Lopez (Fiamme Azzurre). Osakue, impegnata nel disco, questa volta non supera i 60 metri: 57,61 metri il suo miglior lancio, cui segue un 57,06 come seconda miglior misura. Lopez, che in Giappone sarà schierato nella 4x400 o nella 4x400 mista, si è invece cimentato nello sprint: 10.69 (+0.3) sui 100 metri e 21.60 (-0.4) sui 200 metri i suoi risultati. Presente anche un’altra atleta fresca di convocazione in azzurro, Veronica Crida (Atl. Brescia 1950 Metallurgico S.Marco) che prenderà parte ai Campionati Europei U23 di Tallin dove sarà in gara sui 100hs e nel lungo. Proprio in quest’ultima specialità era impegnata a Donnas, dove ha chiuso con 5,91 metri (+1.5); due centimetri più in là Milica Travar (Zegna) che si aggiudica la gara con 5,93 (+1.1) mentre nel lungo allieve 5,12 metri (-0.2) per Chiara Rabezzana (Atl. Asti 2.2). Nel lungo maschile buona prova di Federico Scarselli (Novatl. Chieri) che si impone con 7,26 metri (-1.4), mentre tra gli allievi Mattia Benente (Sisport) atterra a 6,55 metri (-1.6). Nello sprint femminile l’allieva Agnese Musica (Novatl. Chieri) fa segnare 12.06 (+0.0) sui 100 metri e 24.94 (-0.9) sui 200 metri. Sui 400 metri successo per Stefania Biscuola (Atl. Arcobaleno Savona) con 56.95 mentre sui 100hs bene Milica Travar, terza in 15.31 (-0.2). Nel disco maschile 43,01 metri per Samuele Masiani (Battaglio CUS Torino) mentre tra gli allievi Riccardo Zaninetti (Zegna) realizza 30,97 metri.

Nella categoria cadetti, al femminile Teresa Luisi (Battaglio CUS Torino) realizza 10.34 (+0.9) sugli 80 metri e 44.07 sui 300 metri precedendo, in entrambi i casi, Giorgia Tagliapietra (ASD Hammer Team) con 10.70 (+0.9) sugli 80 metri e 45.17 sui 300 metri. Al maschile 10.08 (+0.1) sugli 80 metri per Nicola Milanesio (Atl. Avis Bra) e 40.10 sui 300 metri per Ramesh Tudisco (Atl. Settimese).

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate