Piemonte Più. Bando regionale per gli atleti

28 Ottobre 2021

Il Consiglio Regionale del 27 ottobre ha deliberato di procedere alla pubblicazione del Bando Regionale denominato PIEMONTE PIU’ per l’assegnazione di contributo economico ad atleti meritevoli tesserati per società piemontesi.

 
Il Consiglio Regionale FIDAL Piemonte, nella seduta online di mercoledì 27 ottobre, ha deliberato all’unanimità (delibera n.53/21), di procedere alla pubblicazione del Bando Regionale denominato PIEMONTE PIU’ per l’assegnazione di contributo economico ad atleti meritevoli tesserati per società piemontesi.

Il Bando ha l’obiettivo di individuare cinque atleti femminili e cinque atleti maschili, nati negli anni di nascita compresi tra il 2000 ed il 2005, particolarmente meritevoli dal punto di vista tecnico, tesserati per società Piemontesi nel 2021, a cui assegnare un contributo economico pari a 1.500,00 € cadauno, a sostegno della propria attività sportiva, con l’impegno di continuare ad essere tesserati per società piemontesi anche per il successivo biennio 2022-2023.
In caso di assegnazione del contributo economico, nell’ottica di valorizzare seppur certo in maniera parziale il valore dell’opera dei tecnici sociali e personali, il contributo sarà così ripartito:
  • 80% del totale (1200 euro) all’atleta e 20% del totale (300 euro) al tecnico dell’atleta, in caso in cui il tecnico sia tesserato per una società piemontese;
  • 90% del totale (1350 euro) all’atleta e 10% del totale (150 euro) al tecnico dell’atleta, in caso in cui il tecnico sia tesserato per una società non piemontese
DESTINATARI. Per l’ammissione alla graduatoria sono necessari i seguenti requisiti:
  • essere nati negli anni 2004-2005 (Categoria Allievi nel 2021), 2002-2003 (Categoria Juniores nel 2021), 2000-2001 (Primi due anni della categoria Promesse nel 2021);
  • essere stati tesserati per una società piemontese nel 2021 e continuare ad esserlo per il biennio 2022-2023;
  • sottoscrivere l’impegno di gareggiare nel 2022 in almeno 3 manifestazioni di interesse istituzionale/tecnico comprese nell’elenco segnalato ad inizio anno agonistico 2022 dal Comitato Regionale Fidal Piemonte
DOMANDA DI AMMISSIONE. La domanda di ammissione e l’invio della scheda riassuntiva dei punteggi utili alla composizione della graduatoria dovranno essere inviate via e-mail al Comitato Regionale FIDAL Piemonte all’indirizzo fidalpiemonte@fidal.it ESCLUSIVAMENTE dal presidente della società di appartenenza dell’atleta con firma congiunta del genitore dell’atleta se minorenne pena la non accettazione della domanda. Scadenza: 15 novembre 2021.

SCELTA ASSEGNATARI.
La scelta degli assegnatari verrà effettuata da una commissione ad hoc costitutita dai consiglieri regionali Luca Tizzani e Francesco Romeo e da Sebastiano Scuderi, riferimento per i regolamenti e le statistiche del Comitato. La commissione predisporrà una graduatoria che sarà ratificata dal consiglio regionale e, successivamente, comunicata alle relative società di appartenenza e pubblicata sul sito federale http://piemonte.fidal.it entro il 30 novembre 2021.

CRITERI DI SELEZIONE
. La tabella allegata riporta i criteri che attribuiscono i punteggi per determinare la graduatoria finale dei vincitori del contributo. La somma algebrica dei punti ottenuti nelle varie voci costituirà il punteggio del candidato e la graduatoria finale verrà stilata sulla base dei punteggi. I dati segnalati verranno verificati tramite archivio federale; in ogni caso, varrà l’implicita autodichiarazione del candidato; quest’ultimo verrà però ovviamente privato dell’assegnazione del contributo, in caso di sua vittoria, a seguito di verifica che abbia presentato dati falsi o ingannevoli.
In caso di atleti nati nel 2004 o 2005 che nel biennio 2020 e 2021 avessero vinto titoli regionali nella categoria Cadetti:
  • 50% dei punti per il titolo regionale -> 15 anziché 30
  • 75% dei punti per il titolo italiano -> 60 anziché 80

Per quanto riguarda invece le prove multiple si procederà prendendo in considerazione la miglior prestazione individuale e la media dei punti maggiorata di 200 punti scegliendo il più alto tra i due.

File allegati:
- BANDO PIEMONTE PIU'
- SCHEDA DI ISCRIZIONE
- TABELLA DI PUNTEGGIO

 

 




Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate