Piemonte 2022, la festa dell’Europa del cross

14 Ottobre 2022

Domenica 11 dicembre la 28esima edizione degli Europei di corsa campestre con le star continentali. Il percorso attraversa la suggestiva Galleria delle Carrozze. Ingresso gratuito al Parco della Mandria

 

Scatta il countdown. L’Europa si ritrova a Venaria Reale per un’imperdibile giornata di corsa campestre, di sfide adrenaliniche e di spettacolo puro. È il Parco della Mandria, alle porte di Torino, a ospitare la 28esima edizione degli Europei di cross “Piemonte 2022”, l’evento che mette in palio i titoli continentali e riunisce i migliori atleti di questa specialità, molti dei quali sono già stati protagonisti quest’anno agli Europei di Monaco di Baviera in agosto. Domenica 11 dicembre i big del cross e i talenti emergenti si confronteranno sul percorso disegnato nel Parco, con l’affascinante novità di un passaggio all’interno del Borgo Castello, nella suggestiva Galleria delle Carrozze, una ‘cartolina’ che offrirà un ricordo indimenticabile del percorso a tutti i partecipanti. Info su www.piemonte2022-lamandriapark.com.

L’evento è tra i principali appuntamenti stagionali del calendario della European Athletics ed è ospitato dall’Italia per la quarta volta dopo le edizioni di Ferrara nel 1998, San Giorgio su Legnano nel 2006 e Chia nel 2016. Piemonte 2022, che avrà una prova generale il 20 novembre con il test event sul percorso degli Europei, fa seguito all’edizione di Fingal-Dublino dello scorso dicembre che ha incoronato come campioni assoluti i norvegesi Jakob Ingebrigtsen e Karoline Bjerkeli Grøvdal e tra gli under 23 ha ribadito il talento dell’azzurra Nadia Battocletti e ha lanciato Charles Hicks, una delle cinque medaglie d’oro della Gran Bretagna, in vetta al medagliere.

Le immagini di Piemonte 2022 saranno trasmesse in tutta Europa, mostrando le bellezze paesaggistiche e culturali del territorio, e promuovendo la pratica della corsa campestre, i suoi valori e la sana competizione. Ma allo show si potrà assistere anche dal vivo, senza pagare alcun biglietto d’ingresso, semplicemente raggiungendo l’area del Parco della Mandria dove saranno allestite aree dedicate al pubblico a bordo percorso, così da respirare da vicino l’atmosfera della gara e il corpo a corpo tra gli atleti.

Nella mattinata dell’11 dicembre saranno assegnate un totale di tredici medaglie d’oro, e altrettante d’argento e di bronzo, individuali o di squadra (senior, under 23, under 20) compresa la staffetta mista che si articolerà su quattro frazioni di due chilometri ognuno, con due uomini e due donne a comporre il team. La sfida è aperta, la passione scorre, l’emozione è assicurata.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 CAMPIONATI EUROPEI di CROSS