Per Magagnoli e Frisoni titoli nazionali master

31 Maggio 2022

A Motta di Livenza i Campionati Italiani Master di Corsa su Strada 5 km.

 
A Motta di Livenza, in provincia di Treviso, si è disputata per il secondo anno di seguito una nuova manifestazione titolata per il mondo master, i "Campionati Italiani Individuali di Corsa su Strada di 5 km".

Essendo solo "individuale", anche la presenza delle formazioni emiliane, tra le più forti nel settore "no stadia" a livello nazionale, è stata limitata.
Per l'Emilia Romagna 2 sono stati i campioni italiani di questa manifestazione: Rudy Magagnoli, bolognese, una carriera prestigiosa già trentennale a soli 45 anni ancora da compiere, ritornato a gareggiare quest'anno per una formazione emiliana, la Triiron e Susi Frisoni, riminese, pure lei atleta con una lunga carriera alle spalle, prima da atleta assoluta poi da master.
Rudy Magagnoli si è piazzato al 7° posto assoluto e 1° fra gli sm45, con il tempo di 15.25, che costituisce il nuovo primato regionale su questa distanza (precedente Andrea Vignoli con 16.49 nel 2021), non solo come sm45, ma anche delle categorie più giovani 35 e 40 e per 1 solo secondo non eguaglia la migliore prestazione nazionale sm45 di Dario Rognoni con 15.24 a Canegrate l'1/7/21, come compare nelle statistiche Fidal. In verità il fortissimo Davide Raineri, nella corsa di 5 km disputata a Zola Predosa il 27 novembre 2021 ottenne una prestazione migliore, con il tempo di 14.55, forse sfuggita ai compilatori delle migliori prestazioni nazionali master.
Per Susi Frisoni (Atl. 85 Faenza) 1° posto fra le sf60 in 21.01, pure primato regionale nella categoria master.
Sul podio di categoria a Motta di Livenza anche altri 2 atleti della nostra regione:
Tommaso Manfredini (MdS Panariagroup) al 2° posto negli sm40 con il tempo di 15.34;
Tiziana Sportelli (GS Lamone) al 3° posto nelle sf50 con il tempo di 20.27.

Classifica maschile

Classifica femminile

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: