Le indoor di domenica 30 gennaio

30 Gennaio 2022

Gare giovanili a Parma e Ancona e gare assolute a Padova e Ancona.

 
...

Seconda giornata del Parmameeting indoor giovanile, con le gare di corsa con 60 e 60 hs e altri concorsi. Nei 60 metri cadetti Francesco Pini (Francesco Francia), dal 7.79 ottenuto in batteria, si migliora vincendo la finale con 7.60, davanti a Giovanni Stagno (Atletica Guastalla Reggiolo), che ripete in finale il 7.64 della batteria. Nei 60 metri cadette, con 60 classificate, la più veloce è Rita Manfredini (Fratellanza 1874 Modena), con 8.14 in batteria e 8.09 in finale, dove precede Alice Simani (Centro Atl. Co pparo) con 8.18, stesso tempo che aveva realizzato in batteria anche Greta Ghirardi (Coop Parma 1964), al 3° posto in finale con 8.19. Nei 60 hs cadetti successo per Giulio Manzi (Francesco Francia) in 8.94, dopo avere corso in batteria in 8.89; al 2° posto in finale Emanuele Tarozzi (Polisportiva Atletico Borgo Panigale) con il tempo di 9.19. Nei 60 hs cadette 1° posto in finale per Sofia Cervi (Self Montanari Gruzza) con 9.32, che precede di 1/100 Rita Manfredini (Fratellanza 1874 Modena) con 9.33. Nell'asta in gara solo 3 cadetti della Atl. Cinque Cerchi, con 1° posto per Nicola Panni con 2,60. Nell'asta cadette 2,80 per Ilaria La Martina (Fratellanza 1874 Modena) e 2,30 per la sua compagna di club Sara Roli e per Ilaria Pansini (Atl. Cinque Cerchi). Ancora doppietta dei cadetti della Atl. Cinque Cerchi nel triplo, con Francesco Terzoni a 11,97 e Nicola Panni a 11,60. Nel triplo cadette 10,67 per Olimpia Guglielmi (Atletica Molinella), che precede Arianna Contesini (Coop Parma 1964) con 9,96.
Nelle gare per i ragazzi, nei 60 metri successo in finale per Luca De Toni (Cys Parma) con 8.59, dopo avere corso in batteria in 8.57; 2° posto in finale per Andrea Vinsani (Atl. Reggio) con 8.76. Nei 60 metri ragazze 8.91 in batteria e 8.92 in finale per Ginevra Sabatino (Pontevecchio Bologna); al 2° posto Agata Carlotti (Circolo Minerva) che in finale con 9.00 migliora il 9.04 ottenuto in batteria. Nella finale dei 60 hs ragazzi 8.96 per Diego Ficarra (Polisportiva Atletico Borgo Panigale): Nei 60 hs ragazze 1° posto per Asia Tassinari (Atletica Molinella) con 9.96, dopo il 9.92 realizzato in batteria. Per Diego Ficarra successo anche nel lungo ragazzi con 5,01, mentre nel lungo ragazze si impone Maya Cavallarin (Self Montanari Gruzza) con 3,96.

Risultati completi Meeting Indoor Giovanile Parma 29-30 gennaio

...

Consueto meeting per il settore giovanile la domenica mattina ad Ancona: nei cadetti 1° posto nei 60 metri con 7.35 per Fabrizio Caporusso (Libertas Atletica Forlì), che si piazza anche al 4° posto con 24.32; nella 4x200 2° posto con 1.48.27 per l'Atl. Ravenna, con Leonardo Prati, Giacomo Allegri, Enrico Vernarelli, Francesco Visani; nell'alto 1,70 per Daniele Shani (Atl. Rimini Nord Santarcangelo). Nelle gare cadette 3° posto nei 60 metri con 7.98 e 2° nei 200 metri con 25.83 per la 1° anno di categoria Viola Canovi (Corradini Rubiera); nel triplo si cimenta, dopo le precedenti gare degli ultimi giorni di lungo e alto, Vittoria Grandi (Pontevecchio Bologna) che si piazza al 2° posto con 10.93; 3° posto per Giulia Marchionni (Olimpus San Marino) con 10,71. Nei ragazzi 8.60 nei 60 metri per Alessandro Faedi (Endas Cesena), 4,15 per Alessandro Morgagni (Endas Cesena).

Si sono disputate anche staffette 4x200 per gli assoluti, con la formazione allieve della Self Montanari Gruzza, composta da Sara Saccani Sonko, Emma Cigarini, Anna Spinelli, Greta Cavazzuti, con 1.50.45 e una formazione promesse della Francesco Francia, con Elisa Gianfranceschi, Chiara Casaroli, Giorgia Lo Monaco, Leila Ambrosecchia, con 1.51.22. Nelle gare master 3,69 per la sf55 Licia Pari (Atl. Santamonica Misano).

Risultati completi Meeting Indoor Giovanile Ancona 30 gennaio

...

Nella seconda giornata del meeting indoor per il settore assoluto a Padova, con gare al mattino e al pomeriggio, arriva in apertura un nuovo primato personale nei 3000 metri per Giulia Vettor (Cus Parma) che nei 3000 metri, dopo il 9.57.69 del 15 gennaio, oggi si porta a 9.52.39. Nelle altre gare 1.49.37 nella 4x200 per la formazione juniores della Pontevecchio Bologna, con Caterina Benincasa, Demetra Tarozzi, Sara Curatolo, Ilaria Maccaferri. Nel peso allieve 3 kg 1° posto per Federica Pesaresi (Carabinieri) con 11,71; nel peso 4 kg 2° posto per Ottavia Cestonaro (Carabinieri) con 11,23. Nelle gare maschili successo nei 200 metri allievi per Alessandro Trotto (Pontevecchio Bologna) con il tempo di 23.09. Nei 3000 metri 8.31.16 in seconda serie per Giuseppe Gravante (Corradini Rubiera). Nel lungo ancora oltre i 7 metri per Matteo Giovannini (Corradini Rubiera) con 7.06. Nel triplo 14,70 per Nicolò Bellettati (Virtus Emilsider Bologna).

Risultati Meeting Indoor Assoluto Padova 29-30 gennaio

...

Ancora in corso mentre scriviamo le gare di pomeriggio ad Ancona per il settore assoluto. Forse un record le 37 batterie con 267 atleti nei 60 metri uomini, con Michael Dwabena Kyereme (Self Montanari Gruzza) 5° in finale con 6.80, mentre in batteria il più veloce fra gli emiliani era stato Andrei Alexandru Zlatan (Fratellanza 1874 Modena) con 6.73. Nei 60 metri donne ("solo" 23 batterie) 7.58 (primato personale) di Stefania Di Cuonzo (Atl. Lugo) che vince la seconda serie e si qualifica per la finale A, dove si piazza al 5° posto con 7.60; in batteria anche 7.70 per Laura Fattori (Atl. Reggio) e 7.71 per la junior Sandra Milena Ferrari (Fratellanza 1874 Modena), che nella finale B saranno più lente, mentre la junior Alisea Succi (Edera Forlì) dal 7.78 in batteria, scende nella finale B a 6.68. Nei 400 metri uomini (25 serie disputate) il più veloce fra gli emiliani è Alberto Montanari (Fratellanza 1874 Modena) con 49.44. Nei 400 metri donne 2° tempo fra le 110 classificate per Eleonora Marchiando (Carabinieri) con 54.06 e 5° tempo per Laura Elena Rami (Cus Bologna) con 54.97; seguono in classifica anche le atlete della Fratellanza Anna Cavalieri con 56.22, Alessandra Morandi 56.23 e Lisa Martignani 57.53; fra loro anche il 57.01 di Sara Dall'Aglio (Cus Parma). Nei 1500 metri uomini 2° posto per Riccardo Gaddoni (Atl. Imola Sacmi Avis) con 4.01.99. Nei 1500 metri donne 4.42.98 per la sf35 Elena Borghesi (Atl. Santamonica Misano) e 4.50.88 per l'allieva Giada Donati (Libertas Atletica Forlì). Nei concorsi 2,14 nell'alto per Eugenio Meloni (Carabinieri), ma anche 1,89 per lo junior Tommaso Arduini (Atl. 75 Cattolica) e 1,80 per l'allievo Manuel Varagona (Self Montanari Gruzza). Nel lungo allievi 6,43 per Paolo Bolognesi (Edera Forlì). Nel triplo allieve 1° posto per Arianna Rondoni (Endas Cesena) con 11,66 e 10,81 per Giulia Guberti (Atl. Ravenna).

Risultati Meeting Indoor Assoluto Ancona 30 gennaio

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: