Le gare del fine settimana 3-4 settembre

02 Settembre 2022

Seconda giornata dei Campionati Regionali Individuali Master sabato a Forlì e Trofeo Tania Galeotti a Correggio e Meeting Città di Busseto domenica.

 
In questo primo fine settimana del mese di settembre l'attività regionale si presenta già con 3 manifestazioni su pista, di cui una istituzionale e 2 corse su strada, oltre all'Esagonale del Po in programma a Casalmaggiore, con le rappresentative provinciali delle province di Modena, Parma, Piacenza e Reggio Emilia.
Sabato 3 settembre a Forlì si svolgerà la seconda giornata dei Campionati Regionali Individuali Master, con organizzazione della Edera Forlì. Dopo la prima giornata disputata a Misano Adriatico sabato 2 luglio, ecco la seconda giornata che assegnerà i titoli regionali per le altre specialità. Un appuntamento sempre interessante per i master, che quest'anno avviene la settimana precedente alla finale nazionale del C.d.S. Master che vedrà impegnate il 10-11 settembre a Modena anche le società della regione che si sono qualificate: la Fratellanza 1874 Modena, Olimpia Amatori Rimini e Atl. Santamonica Misano negli uomini, Atl. Santamonica Misano, Fratellanza 1874 Modena e Endas Cesena nelle donne. La Fratellanza è la società vincitrice del C.d.S. Master su Pista Uomini lo scorso anno e ha concluso la fase di qualificazione con il 2° punteggio, dopo la bresciana Virtus Castenedolo e davanti alla Olimpia Amatori Rimini, al 3° posto nella classifica di qualificazione. In gara a Forlì ci saranno 153 master per 206 atleti-gara, fra i quali il campione mondiale 2022 di salto in lungo m55 Gianni Becatti (Olimpia Amatori Rimini), che sarà in gara nei 200 metri e altri 2 master emiliani sul podio ai Mondiali di Tampere 2022, entrambi vincitori della medaglia di bronzo: Giulio Dondi (Olimpia Amatori Rimini) nel disco m65 e Alessandro Manfredi (Fratellanza 1874 Modena) nella staffetta 4x400 m60. Iscritti
Domenica 4 settembre a Correggio si svolgerà il 24° Trofeo Tania Galeotti, organizzato da Self Montanari Gruzza. Sono iscritti 205 atleti con 241 atleti-gara, con un programma che prevede gare per il settore assoluto e per i cadetti. Ghiotta per molti atleti l'occasione di gareggiare sulla distanza inusuale dei 500 metri, in cui potrebbe essere occasione di realizzare primati regionali delle varie categorie, in particolare per i cadetti e le cadette. Le statistiche indicano anche l'esistenza di m.p.n. under 16 i tempi di 1.07.6 di Pio Cervellino nel 2012 fra i cadetti e un vetusto 1.17.6 di Eleonora De Francisci che risale al 1970 fra le cadette. Tra le altre gare anche i 150 metri con Alessandro Ori (Fratellanza 1874 Modena) e Michael Dwabena Kyereme (Self Montanari Gruzza) fra i migliori atleti iscritti e le gare di 1 miglio maschile e femminile, con rilevazione anche del tempo ai 1500 metri. Iscritti
Al Memorial Città di Busseto, Memorial Leopoldo Remondini, in programma domenica 4 settembre, sono iscritti 96 atleti per 153 atleti-gara, fra cadetti e ragazzi. Insieme a parecchi atleti della Lombardia, in gara, fra gli atleti emiliani, Fabrizio Caporusso, cadetto della Libertas Atletica Forlì, iscritto negli 80 e 300 metri, dopo avere realizzato il primato personale al Trofeo Jingold di Cesena giovedì 1 settembre con 37.03 nei 300 e Diego Ficarra, categoria ragazzi della Polisportiva Atletico Borgo Panigale, in gara nei 60 hs e nel salto in lungo, in cui detiene, come per i 60 metri, il miglior tempo dell'anno in regione per la categoria. Iscritti
Si svolge in Lombardia, precisamente a Casalmaggiore, in provincia di Cremona, un'altra manifestazione di atletica giovanile, che riguarda l'Emilia Romagna. E' in programma il 36° Esagonale del Po, incontro per rappresentative provinciali, che vedrà impegnate le formazioni emiliane di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia insieme quelle lombarde di Cremona e Mantova, in gare per le categorie allievi/e e cadetti/e. Iscritti
In Emilia Romagna sono in programma anche 2 corse su strada in calendario Fidal: la campestre Clai di 12 km a Sasso Morelli di Imola, gara in calendario regionale e la Montanara Running a Parma, corsa su strada di 10 km certificati e quindi manifestazione in calendario nazionale.
Un appuntamento istituzionale in campo nazionale è poi in programma a Castelfranco Veneto, con i Campionati Italiani Individuali di Corsa per Assoluti, Promesse, Juniores e Allievi, sulla distanza di 10 km (a parte le allieve che disputeranno la gara di 6 km). Tanti atleti delle società emiliane in gara, fra cui lo squadrone della Atl. Casone Noceto. Iscritti

Giorgio Rizzoli


Condividi con
Seguici su: