Le altre gare del fine settimana

09 Settembre 2022

Oltre alla finale del C.d.S. Master, i Campionati Regionali Individuali Ragazzi e Cadetti di Prove Multiple, alcune gare su strada e fuori regione i Giochi del Mediterraneo Under 23 con alcuni ateti della regione.

 
Un fine settimana (10-11 settembre) con parecchie manifestazioni in programma in Emilia Romagna, oltre alla Finale Nazionale del C.d.S. Master su Pista a Modena.
A Faenza sono in programma i Campionati Regionali Individuali di Prove Multiple per Ragazzi e Cadetti, manifestazione organizzata dalla Atl. 85 Faenza. Saranno assegnati i titoli regionali nel tetrathlon A e B ragazzi e ragazze, nel pentathlon cadette e nell'esathlon cadetti.

Tra gli iscritti nei ragazzi, entrambi nel tetrathlon A, Diego Ficarra (Polisportiva Atletico Borgo Panigale) e Pietro Giuliani (Edera Forlì); nel pentathlon cadette Rita Manfredini e nell'esathlon cadetti Cesare Taglini, entrambi della Fratellanza 1874 Modena.
Iscritti
Sono poi in programma alcune corse su strada, in calendario nazionale e regionale:
a Parma sono in programma la 25^ Parma Mezza Maratona e la Parma 9,950;
a Cesenatico si svolgerà la 4^ Mezza Maratona Alzheimer.
In Emilia Romagna in questo week end si svolgeranno anche 2 manifestazioni nazionali degli EPS: a Castelnovo Monti dall'8 all'11 settembre il 24° Campionato Nazionale Csi su Pista e a Cesena dal 9 all'11 settembre il Campionato Nazionale Aics su Pista.
...
In campo internazionale a Pescara il 10-11 settembre si svolgeranno i Giochi del Mediterraneo Under 23, con la partecipazione di atlti di 
Nella formazione italiana sono stati convocati anche gli atleti emiliani Simona Bertini (Francesco Francia) nella marcia 20 km, Giulia Guarriello (Atletica Guastalla Reggiolo) nei 100 hs, Alberto Montanari (Fratellanza 1874 Modena) nei 400 hs, Enrico Montanari (Academy Ravenna Athletics) nel triplo, Eleonora Nervetti (Atl. Piacenza) nei 100 metri e i carabinieri Dario Dester nel lungo, Mattia Donola nei 200 metri, Diletta Fortuna nel disco, Giorgio Oliveri nel martello, Idea Pieroni nell'alto, Riccardo Ferrara nel peso e Federico Guglielmi nella 4x100.
Iscritti

Giorgio Rizzoli




Condividi con
Seguici su: