I risultati delle gare indoor fuori regione del week end

09 Gennaio 2022

Ancona, Padova e anche altre sedi di gare indoor in questo fine settimana con parecchi atleti della regione in gara. M.p.n. master sm60 nell'alto per Marco Segatel.

 
Alcuni dei principali risultati dei meeting indoor che si sono svolti nel fine settimana in altre regioni. Spicca il grande risultato del master Marco Segatel (Olimpia Rimini) che ha migliorato il primato nazionale master sm60 del salto in alto con 1,81. Record strabattuto considerato che il precedente record era di 1,63. Segatel è sm60 dal 1° gennaio, ma dovrà aspettare ancora un paio di mesi per essere m60 anche a livello internazionale dove potrebbe ragionevolmente attaccare i primati mondiali di categoria che sono 1,78 indoor e 1,81 outdoor. Risultati 

2 giornate di gara a Padova con diversi atleti emiliani in gara. Nei 60 metri femminili 2 atlete sotto gli 8 secondi: l'allieva Beatrice Minotti (CentroAtl. Copparo) con 7.97 e Alice Melotti (Atl. Estense) con 7.98. Nei 60 hs master 11.28 per la sf40 Francesca Vacondio (Modena Atletica). 3 specialità e 4 gare, tutte vincenti, per Ottavia Cestonaro (Carabinieri): nei 60 hs 8.77 in batteria e 8.75 in finale nei 60 hs, 1,75 nell'alto, 10,79 nel peso. Nelle gare maschili belle prove degli allievi del Cus Parma nelle gare di mezzofondo: 1.59.82 per Leonardo Trevisan  negli 800 metri e 4.09.92 nei 1500 metri per Andrea Gaulli. Nel lungo 6,35 per Lorenzo Basco (Cus Ferrara) e 15,16 nel peso per Gabriele Natali.

Infine primato regionale sm70 per Marco Cavedagni (Virtus Emilsider Bologna) nella marcia 5000 metri con 32.38.09 (precedente dello stesso atletca con 32.49.22 nel 2021).

Risultati Padova meeting settore assoluto 8-9 gennaio

Ancona 8 gennaio, meeting settore assoluto: 1.59.47 negli 800 metri per lo junior Mattia Turchi (Atl. Imola Sacmi Avis). Sempre negli 800 metri 2.22.59 per l'allieva Lovepreet Rai (Atl. Lugo). Nei 60 hs 8.66 in batteria e 1° posto in finale con 8.77 per Valentina Bianchi (Atl. Lugo). Nel triplo 12,34 per lo junior Danilo Cimmino (Atl. 75 Cattolica). Nell'alto 1,64 per l'allieva Lucia Andreani (Atl. 75 Cattolica). Nel lungo 5,45 per Giulia Sammarini (Olimpus San Marino) e 5,34 per l'allieva Chiara Facchini (Endas Cesena)

Risultati Ancona meeting settore assoluto 8 gennaio

Ancona 9 gennaio, meeting settore giovanile: nei 600 metri cadetti 1.32.91 per Biagio Vignatelli (Endas Cesena). Nei 60 hs cadette 9.88 per Angelica Collini (Endas Cesena). 

Risultati Ancona meeting settore giovanile 9 gennaio

Ancona 8 gennaio, meeting settore assoluto: nelle gare maschili nella finale A dei 60 metri 2° posto per Francesco Molinari (Fratellanza 1874 Modena) con 6.89 (6.88 in batteria) e 3° posto per Mustapha Manga (Cus Parma) con 6.92. Nei 400 metri 51.93 per l'allievo Luca Marsicovetere (Libertas Atletica Forlì). 
Nelle gare femminili 7.50 nella finale A dei 60 metri 1° posto per la junior Alessandra Gasparelli (Olimpus San Marino), nuovo record nazionale di San Marino e 3° posto per Stefania Di Cuonzo (Atl. Lugo) con 7.61. Nel peso 10,35 per la junior Sokhna Mously Niang (Cus Parma).

Risultati Ancona meeting settore assoluto 9 gennaio

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: