Gli abruzzesi ai Campionati Italiani Individuali Assoluti e Promesse Indoor



Diciotto gli atleti di interesse abruzzese iscritti ai Campionati Italiani Individuali Assoluti e Promesse Indoor, che si svolgeranno sabato e domenica 16-17 febbraio a Palaindoor di Ancona.


 

Sono diciotto gli atleti di interesse abruzzese iscritti ai Campionati Italiani Individuali Assoluti e Promesse Indoor, che si svolgeranno sabato e domenica 16-17 febbraio a Palaindoor di Ancona. Tra gli atleti maggiormente accreditati, ci sono il marciatore teatino Riccardo Macchia (Fiamme Oro), impegnato sulla distanza di 5000 metri dove nel 2011 ha vinto il titolo italiano Assoluto e nel 2012 quello Promesse; il velocista Mario Brigida (Bruni Pubblicità Vomano), 10”41 sui 100 metri nel 2012, che correrà i 60 metri dove l’anno scorso è stato finalista, in una delle gare più attese dell’intera manifestazione; il mezzofondista teatino Fabiano Carozza (Aeronautica Militare – Bruni Vomano), sicuramente presente sui 3000 metri (8’14”45 primato personale indoor), ma iscritto anche sui 1500. Da seguire con interesse anche la 4 x 200 Assoluta della Bruni Vomano, che schiera Brigida, i fratelli Panza, Daniel e Alex, e Luca Zazzera.

Gli altri abruzzesi iscritti. Uomini. Peso: Stefano Vetere (U.S. Aterno Pescara). 60: Francesco Garzia (U.S. Aterno Pescara). Lungo: Lorenzo Crosio (Bruni Pubblicità Vomano). 4 x 200 Promesse: Bruni Pubblicità Vomano (Oscar Carletti, Filippo Chendi, Alessandro Gaetani, Nicolò Tamberi). Asta: Andrea Sinisi (Gran Sasso Teramo), Matteo Flemac (Gran Sasso Teramo). Marcia  5000: Leonardo Dei Tos (U.S. Aterno Pescara). Donne. Marcia 3000: Sibilla Di Vincenzo (Bracco Atletica Milano).    



Condividi con
Seguici su: