Weekend pista: una settimana agli Assoluti

31 Agosto 2018

Il programma del fine settimana (1-2 settembre): nel disco Kirchler a Berlino, al femminile Osakue attesa a Novara, lo sprinter Jacobs a Brugnera. 


 

Ultimo weekend di attività su pista prima dei Campionati Italiani Assoluti, che si svolgeranno a Pescara dal 7 al 9 settembre. Ci sarà un italiano in gara domenica 2 settembre all’ISTAF di Berlino, classico meeting arrivato all’edizione numero 77 e penultima tappa stagionale del World Challenge IAAF. Sulla pedana dell’Olympiastadion tornerà in azione il discobolo Hannes Kirchler, tre settimane dopo gli Europei. Il carabiniere altoatesino sarà al via nella gara di addio del tedesco Robert Harting, tre volte campione mondiale e un oro olimpico in bacheca, con inizio alle ore 16.40. [ISCRITTI/Entries]

NOVARA E BRUGNERA - In Piemonte, nella terza prova del Grand Prix Regionale di lanci a Novara, annunciata in gara domenica 2 settembre la discobola azzurra Daisy Osakue (Sisport) che è stata finalista ai recenti Europei di Berlino dove si è piazzata al quinto posto. Torna sabato 1° settembre a Brugnera (Pordenone) il 14° Meeting “Ospiti di gente unica”, valido come 5° Memorial Guido Maccan e prima edizione del Memorial Gianfranco Chessa. Atteso sui 100 metri lo sprinter Marcell Jacobs (Fiamme Oro), quarto italiano di sempre con 10.08, che in questa stagione ha corso cinque volte sotto 10.20 e troverà come avversario Jacques Riparelli (Aeronautica). Tra gli iscritti Giovanni Faloci (Fiamme Gialle) nel disco e il portacolori della società di casa Abdoullah Bamoussa (Atl. Brugnera Friulintagli) sui 3000 siepi. Da seguire poi la mezzofondista Eleonora Vandi (Atl. Avis Macerata) sui 1500, oltre a Nicla Mosetti (Bracco Atletica) e Giada Carmassi (Esercito) nei 100hs. [ISCRITTI/Entries]

TROFEO ZANON - Sabato 1° settembre, a Rossano Veneto (Vicenza), è il giorno del 28° Trofeo Gino Zanon: si rinnova l’appuntamento con il meeting nazionale che quest’anno anticipa al sabato e apre al settore assoluto. Restano comunque protagonisti i giovani con le azzurrine dell’Atletica Vicentina, Moillet Kouakou (200) e Diletta Fortuna (disco). [ISCRITTI/Entries]

MODENA E REGGIO EMILIA - Sabato 1° settembre, a Modena, va in scena il Trofeo Crotti-Ruggeri con l’azzurra Ottavia Cestonaro (Carabinieri) nel triplo, mentre nei 100hs probabile sfida tra la junior Desola Oki (Fiamme Oro) e l’ex tricolore assoluta Giulia Pennella (Esercito), rientrata alle gare nello scorso fine settimana dopo più di due anni. Sui 200 metri iscritte Chiara Bazzoni (Esercito), Giulia Riva (Fiamme Oro) e Alessia Pavese (Atl. Brescia 1950 Ispa Group), al maschile Enrico Demonte (Fiamme Oro) e il campione mondiale under 20 della 4x400 Edoardo Scotti (Cus Parma). [ISCRITTI/Entries] Edizione numero 20 a Reggio Emilia, domenica 2 settembre, per il Trofeo Tania Galeotti con gli sprinter Zaynab Dosso (Fiamme Azzurre) e Alex Zlatan (La Fratellanza 1874 Modena) ai blocchi di partenza dei 100 metri. [ISCRITTI/Entries]

LIVORNO E CERNUSCO - A Livorno, nella finale del Grand Prix Fidaltoscanaestate, in primo piano soprattutto i lanciatori: il martellista azzurro Simone Falloni (Aeronautica), il discobolo Federico Apolloni (Aeronautica) e tra le donne Lucia Prinetti (Fiamme Gialle) nel martello. [ISCRITTI/Entries] Sabato 1° settembre a Cernusco sul Naviglio (Milano), nell’ottavo Memorial Marco Rotta, in gara il quattrocentista Mattia Casarico (Gs Bernatese) e l’ottocentista Mattia Moretti (Carabinieri). 

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: