WEEK-END AZZURRO PER REINA, BERDINI, CATASTA E NATALI




 
Dopo le “fatiche” e i successi tricolori indoor, il prossimo week-end si tingerà d’azzurro per quattro campioni marchigiani. 

E la prima a scendere in pista sarà proprio la primatista italiana assoluta dei 400 m, Daniela Reina che domattina (2 marzo), alle 10.50, affronterà subito la batteria dei Campionati Europei Indoor di Birmingham. La camerte è accreditata con l’undicesimo tempo della rassegna, ovvero il 53.11, grazie a cui ad Ancona, due settimane fa ha conquistato il suo quarto titolo italiano assoluto consecutivo. Senza dimenticare che Daniela ha al suo attivo anche il 52.89 ottenuto sull’anello di 300 m di Tampere in occasione dell’Incontro Internazionale Indoor Italia-Finlandia. Per la marchigiana delle Fiamme Azzurre, quindi, dopo una stagione finora corsa praticamente senza avversarie, sarà questa di fatto la sua prima vera gara del 2007. E la Reina che in azzurro è già stata semifinalista agli Europei di Goteborg del 2006, punta a una performance di alto livello che possa affermarla nuovamente in campo internazionale di fronte ad una fortissima concorrenza di atlete russe e inglesi.        

Domenica, invece, a Vittel in Francia sarà la volta dei giovani talenti Chiara Natali (Atl. Elpidiense Avis-Aido), Alessandro Berdini (Atl. Avis Macerata) e Lorenzo Catasta (Sport Atl. Fermo) che torneranno a vestire la maglia della Nazionale under 20 in occasione dell’Incontro Internazionale Italia-Francia-Germania. Si tratta della rivincita del confronto disputato lo scorso anno al Palaindoor di Ancona, che fece registrare il successo della Germania sia in ambito maschile che femminile, con l’Italia seconda fra i maschi. Tutti e tre i marchigiani si presentano all’appuntamento continentale con al collo la medaglia d’oro dei recenti Campionati Giovanili Indoor di Genova. La Natali (25.46) e Berdini  (21.99) saranno, quindi, impegnati nei 200 m, mentre Catasta affronterà la sua specialità, il salto con l’asta (4,80 m).

Condividi con
Seguici su: