Virtus Bologna e Atl. Imola 8° e 9° posto nella finale Argento

16 Giugno 2019

21.04 nei 200 metri per Pettorossi nella finale Argento del C.d.S. Assoluto su Pista con Virtus Emilsider Bologna e della Atl. Imola Sacmi Avis.


 

Si piazzano all'8° e 9° posto con lo stesso punteggio di 123 punti le 2 formazioni emiliane maschili, Virtus Emilsider Bologna e Atl. Imola Sacmi Avis, in gara nella finale Argento del C.d.S. Assoluto su Pista, che si è svolta a Imola, con organizzazione della Atl.

Im

ola Sacmi Avis.

Le classifiche di società della finale Argento premiano l'Assindustria Sport Padova negli uomini e Pro Sesto nelle donne.

Fra le prestazioni degli atleti delle formazioni emiliane spicca il 21.04 (+1,2) di Diego Aldo Pettorossi (Virtus Emilsider Bologna), 1° posto nella gara e primato personale nettamente battuto (era 21.19 stabilito sabato scorso in batteria ai Campionati Italiani Promesse di Rieti) e solo 2/100 dal primato regionale promesse di Andrea Amici che risale al 1993.

Sono state un vero trionfo per Diego Aldo Pettorossi queste 2 giornate, in quanto nella prima giornata aveva vinto i 100 metri in 10.52 (+0,9), altro primato personale (ex 10.55 nel 2017) e la 4x100, in cui ha corso l'ultima frazione, dopo quelle di Stefano Bignami, Alessandro Zucchini e Alessandro Xilo, ha vinto la 4x100 in 40.98, mentre l'Atl. Imola Sacmi Avis ha vinto la 4x400 con la formazione composta da Lorenzo Pederzoli, Enrico Ghilardini, Alex Pagnini e Francesco Conti, in 3.15.46.

Anche per Francesco Conti si è trattato di un altro successo, dopo quello degli 800 metri in 1.53.90, dopo un passaggio ai 400 metri in 58.8.

I piazzamenti nei primi 6 delle 2 formazioni della nostra regione

2° nei 110 hs Giovanni Marchetti (V) con 14.35 (+1,2), primato personale (precedente 14.43 a L'Aquila il 18/5/19)

2° nei 400 hs Davide Piccolo (V) con 52.51, rientrato alle gare dopo 2 anni di assenza

3° nel peso Gabriele Natali (V) con 15,53, primato personale outdoor 

3° nel giavellotto Michele Brini (I) con 59,39, primato personale (precedente 58,72 nel 2018)

4° nel disco Alessio Costanzi (I) con 50,08

5° nel triplo Andrea Mazzanti (I) con 13,82 (0,0)

5° nella marcia 5000 metri Luca Montoleone (V) con 21.58.38

6° nei 100 metri Andrea Cavini (I) con 10.86 (+0,9)

6° nel martello Andrea Fagliarone (I) con 48,11

Risultati

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: