Vicenza: Cestonaro all'esordio nel triplo

06 Agosto 2020

Prima gara della stagione, venerdì sulla pedana di casa, per l’azzurra che cambia piede di stacco dopo l’intervento al ginocchio

 

Debutta nel triplo Ottavia Cestonaro. La 25enne dei Carabinieri, medaglia d’argento nel 2019 ai Giochi Mondiali Militari e azzurra alla rassegna iridata di Doha, torna a cimentarsi nella sua specialità sulla pedana di casa, nel pomeriggio di venerdì 7 agosto a Vicenza, dopo l’intervento al ginocchio destro nel mese di marzo. In questa stagione ha scelto di cambiare piede di stacco, passando per la prima volta al sinistro, e nell’esordio salterà con una rincorsa di dodici passi al posto di quella completa di sedici.

“Ho sempre saltato staccando con la destra”, spiega la vicentina, rientrata nelle scorse settimane alle competizioni ma su pista (100 piani e 100 ostacoli). “Almeno per quest’anno vediamo cosa verrà fuori, in pochi mesi di lavoro tecnico con la gamba sinistra. In realtà avevo già valutato l’idea in passato, per una maggiore sensibilità con il sinistro che è il mio piede di stacco nel salto in lungo, e l’operazione è stata un motivo in più per provarci. Questo permette di non sovraccaricare troppo il ginocchio operato, nonostante stia bene e non ci sia alcun problema”. In gara anche due campionesse italiane giovanili: la junior Veronica Zanon (Assindustria Sport Padova) e la promessa Camilla Vigato (Bracco Atletica).

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- ISCRITTI/Entries


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 5 TAC REGIONALE ASSOLUTO