Varie: nel weekend campionati regionali a Novara Sangano, Per la pista meeting a Villanova




 

Torino (TO) 23 aprile. Appuntamenti importanti per la pista nel prossimo fine settimana.

La due giorni di Villanova d’Asti, con il 5° Meeting “A Tutta Corsa” può contare su protagonisti piemontesi di primo piano: sui 400 metri maschili Michele Tricca (Atl. Savoia) andrà a caccia di un risultato all’altezza del suo primato italiano indoor sulla stessa distanza; sui 100 metri Alex Lisco (Vittorio Alfieri Asti) si scontrerà con Fabrizio De Leo (Cus Torino), impegnato anche sui 200 e 400 metri, e con il compagno di squadra Francesco Granella. Sui 200 metri invece Fabio Squillace (Cus Torino), Roberto Marangon (Aeronautica) faranno compagnia a De Leo mentre nei 1500 metri esordio stagionale sulla distanza per il campione del cross Marouan Razine (Cus Torino) che si troverà contro i compagni di squadra Stefano Guidotti Icardi e Andrea Scoleri. In campo femminile attesa la prima uscita stagionale sui 200 metri di Martina Amidei (Cus Torino), campionessa italiana junior dei 60 metri indoor: le sue rivali saranno Vanessa Attard (Sisport) e Anna Laura Marone (Cus Torino). La Amidei sarà impegnata anche sui 400 metri dove troverà la compagna di squadra Sara Musso. Sui 100 metri sfida tra Carlotta Guerreschi (Vittorio Alfieri Asti) e Cecilia Noce (Cus Torino); nei 3000 metri Anna Ceoloni (Cus Torino) è chiamata a confermare quanto di buono fatto vedere nel cross dove è arrivata fino alla maglia azzurra; con lei da seguire Gloria Barale (Cus Torino). Nei 1500 metri Marzia Ferrero (Cus Torino), Sara Chiellino (Atl. Canavesana) e Marta Prato (Cus Torino) si presentano con i favori del pronostico. Nel programma gare anche gare di lancio del giavellotto e di salto in lungo oltre ad alcune prove riservate ai cadetti.

A Novara le protagoniste assolute saranno le Prove Multiple, che vedranno anche l’assegnazione del titolo regionale assoluto e CDS piemontese sempre per le categorie assolute. In campo maschile Marco Airale (Atl. Canavesana), Gabriele Benissone (Vittorio Alfieri Asti) e Simone Martignano (Sisport) si presentano con i migliori punteggi nel decathlon; l’eptathlon femminile vede invece la presenza di Marina Ricci e Cora Patriarca dell’UGB, Rosanna Raviola (Vittorio Alfieri Asti) e Cinzia Maffiodo (Atl. Savoia). Nel decathlon junior nuova sfida tra Matteo Omedè (Vittorio Alfieri Asti) e Michael Cusinato (Atl. Vercelli 78) mentre nell’octathlon allievi Davide Cerai Prina, Davide Sottile e Gabriele Fantini dell’Atl. Valsesia sembrano avere i favori del pronostico. Nell’eptathlon allieve infine Carolina Zublena (Atl. Stronese), Alice Sauda (UGB), Arianna Curto (Cus Torino) sono solo alcune delle protagoniste attese.

Per la strada domenica a Sangano di scena la 21ma Mezza Maratona di Primavera che, grazie al successo organizzativo delle scorse edizioni, quest’anno si è guadagnata la promozione a Campionato Regionale Individuale di Mezza Maratona per le categorie Assoluto e Master, valida anche come prima prova del CDS provinciale.

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: