Varie: Maurizio Damilano confermato presidente della commissione marcia IAAF




 

Daegu (Corea del Sud) 24 agosto. Maurizio Damilano è stato confermato presidente della commissione marcia della IAAF. La votazione, tenutasi oggi a Daegu durante il congresso dell’atletica mondiale, ha visto il campione olimpico cuneese prevalere sui suoi avversari con 142 voti su 201. Per Damilano una bella conferma e un apprezzamento per il lavoro svolto nell’ultimo mandato nella qualità di chairman della commissione. Ricordiamo nel suo palmares da atleta la vittoria alle Olimpiadi di Mosca 1980 e i due bronzi olimpici a Los Angeles 1984 e a Seul 1988, due titoli mondiali a Roma 1987 e a Tokyo 1991.

Si è trattato di elezioni thrilling con problemi al sistema informatico ideato per snellire le operazioni di voto che hanno costretto al ricorso al vecchio sistema delle schede, con conseguente appello nominale e prolungamento delle operazioni tanto che molte votazioni sono state rimandate a domani.

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: