Varie. Le manifestazioni del weekend. La rappresentativa regionale indoor a Lione




 

Torino (TO) 14 febbraio. Nel fine settimana in regione protagoniste le categorie promozionali e gli S35+ in gara per i rispettivi titoli regionali indoor e cross.

 

Per quanto riguarda l’attività INDOOR sabato a Torino nel pistino coperto dello Stadio Ruffini sono in palio i titoli regionali di salto in lungo e salto triplo delle categorie cadetti. Domenica a Bra si assegneranno invece i titoli di campione regionale sui 60hs e 60metri piani; questa volta i protagonisti, oltre ai cadetti, saranno le categorie maschili e femminili S35+ che saranno anche chiamati ad un test di preparazione in vista dei campionati italiani di categoria di inizio marzo ad Ancona.

 

Domenica 16 febbraio le categorie S35+ saranno però impegnate anche sul cross. Grande appuntamento infatti a Borgaretto per il Campionato di Società Regionale S35+, valido anche come 2° prova del Trofeo Fidal Piemonte e 2° prova del CDS Provinciale Giovanile. Più di mille gli atleti attesi al via per un evento che si annuncia come una grande giornata di festa della corsa campestre, condizioni meteo permettendo.

 

Impegno internazionale infine per la rappresentativa indoor del Piemonte composta da atleti juniores con inserimenti di atleti delle categorie allievi e cadetti. La squadra piemontese sarà infatti impegnata a Lione nell'impianto indoor intitolato a Stephan Diagana, per un "Match Interligue" cui prenderanno parte coetanei dei dipartimenti francesi e svizzeri limitrofi. Tra gli atleti piemontesi in gara segnaliamo la presenza della neo campionessa italiana junores di salto con l'asta Helen Falda (Sisport), della medaglia di bronzo juniores nel peso Giada Gregoletto (Zegna) e di Daisy Osakue (Sisport) sempre nel peso; al maschile tra gli altri segnaliamo l'azzurro ai mondiali allievi 2013 Marco Lano (Cus Torino) impegnato sugli 800 metri con Gregorio Dotti (Atl. Pinerolo).

 

 



Condividi con
Seguici su: