VALVARAITA E SANFRONT DOMINANO NEL GIOVANILE




 
P>La 3° prova del Campionato Regionale e del Gran Premio Comunità Montane giovanile sbarca a Cantalupa, dove sta sorgendo la Scuola dello Sport Regionale promossa e sostenuta dal CONI, ospite della Comunità del Pinerolese Pedemontano.

Perfetta accoglienza del Comune e del 3 S Luserna, società organizzatrice della manifestazione ai 170 giovani in gara. Ancora una volta dominio della Valle Varaita che vince le classifiche combinata e maschile, mentre il Sanfront si aggiudica la femminile. Primi a partire gli Esordienti dai 6 ai 9 anni con successi dei saluzzesi Greta Piumatti e Alberto De Pace.

Partono poi i più grandi e vincono Tamara Pagetto di Villar Perosa e l’ossolano Davide Nagini. Prima sorpresa nelle Ragazze dove esordisce la stradista Sara Chiellino del Balangero che riesce a precedere 3 atlete dell’SKF .

La seconda magnifica sorpresa viene dai Ragazzi dove il dominatore delle prime 2 prove Paolo Peirano della Valle Varaita conduce alla grande per 1 km, tallonato dai riverini Michael Miletto e Michel De Luca, che si scatena nella veloce discesa e taglia il traguardo a braccia alzate con 3” su Peirano e 7” sul compagno.Tutto secondo copione nelle altre categorie.

Nelle Cadette Giuliana Demaria del Saluzzo in 7’44” precede la compagna Giulia Morano di 7” e l’ossolana Veronica Ciocca di 13”. Buon 6° posto per Jessica Pia del Susa, 11° Martina Mercol del Giò. Nei Cadetti Luis Demichelis del Sanfront vince con 28” sullo stradista balangerese Enrico Maffei e 31” sul varaitese Manuel Solavaggione.

Nelle Allieve cavalcata solitaria della campionessa italiana Valentina Ghiazza, che stacca la Martina Giachino del Sanfront di 39” e Carlotta Giordano del Saluzzo di 1’18”. Al 4° posto Klizia Miletto del Giò a 1’50”.

Infine negli Allievi s’impone il saluzzese Niccolò Dematteis con 9” su Alessandro Martino del Sanfront e 17” sul caddese Fabio Cartini. All’8° posto Paolo Gallo del Giò, 13° Alex Belmondo del Susa davanti a Federico Lera del Giò. La Valle Varaita vince il Trofeo, 1° nella combinata e nel maschile, il Sanfront domina nel femminile. Ultimo appuntamento individuale a Pian del Frais il 27 giugno con l’incontro internazionale giovanile dedicato a Marco Germanetto. Esordienti AB femminili m. 700: 1° Greta Piumatti (Saluzzo) 1’52”, 2° Ilaria Poetto (Valpellice) 1’57”, 3° Elisabetta Collino (id) 2’23”, 4° Beatrice Buzzacchino (id) 2’25”. Esordienti AB maschili m. 700: 1° Alberto De Pace (Saluzzo) 1’27”, 2° Marco Ballatore (id) 1’29”, 3° Marco Lingua (id) 1’33”, 4° Lorenzo Antonioletti (Bognanco) 1’36”, 5° Cristian Bernardi (Saluzzo) 1’46”. Esordienti C femminili m. 700: 1° Tamara Pagetto (SKF Agnelli) 2’29”, 2° Federica Massello (Id) 2’33”, 3° Martina Bouchard (id) 2’39”, 4° Valentina Beux (id) 2’41”, 5° Federica Collino (Valpellice) 2’43”. Esordienti maschili C. m.700: 1° Davide Nagini (Bognanco) 2’30”, 2° Alberto Martino (Sanfront) 2’31”, 3° Luca Vincenti (id) 2’33”, 4° Stefano Lingua (Saluzzo) 2’42”, 5° Sergio Bruini (Valdivedro) 2’43. Ragazze m. 1400: 1° Sara Chiellino (Balangero) 5’50”, 2° Francesca Ribetto (SKF Agnelli) 5’55”, 3° Marta Falco (id) 5’56”, 4° Elisa Olivero (id) 6’01”, 5° Gloria Grossi (Cistella) 6’11. Ragazzi m. 1.400: 1° Michel De Luca (Giò 22 Rivera) 5’19”, 2° Paolo Peirano (Valle Varaita) 5’22”, 3° Michael Miletto (Giò 22 Rivera) 5’26”, 4° Alessandro Chiena (PEC) 5’28”, 5° Federico Valsesia (Caddese) 5’31”. Cadette m. 1.850: 1° Giuliana Demaria (Saluzzo) 7’44”, 2° Giulia Morano (id) 7’51”, 3° Veronica Ciocca (Valdivedro) 7’57”, 4° Elena Galliano (Saluzzo) 8’01”, 5° Sonia Colmo (Moretta) 8’09”, 6° Jessica Pia (Susa) 8’10”, 7° Angela Sodano (Sanfront) 8’15”, 8° Alessia Beux (SKF Agnelli) 8’16”, 9° Valentina Eandi (Valle Varaita) 8’21”, 10° Giulia Oreglia (Sanfront) 8’31”, 11° Martina Mercol (Giò 22 Rivera) 8’33”, 12° Serena Allegranza (Caddese) 8’45”, 13° Greta Betlamini (id) 8’59”, 14° Federica Vitaliani (Marathon VB) 9’03”, 15° Silvia Allemano (Valle Varaita) 9’06”, 16° Rossella Pellissero (Susa), 17° Ramona Menusan (SKF Agnelli) 9’53”, 18° Giulia Sarasini (Marathon VB) 10’53”. Cadetti m. 2.600: 1° Luis Demichelis (Sanfront) 9’22”, 2° Enrico Maffei (Balangero) 9’50”, 3° Manuel Solavaggione (Valle Varaita) 9’53”, 4° Michele Origlia (Dragonero) 9’54”, 5° Raul Galvagno (Valle Varaita) 9’55”. Allieve m. 2.600: 1° Valentina Ghiazza (Atl. Alessandria) 10’38”, 2° Martina Giachino (Sanfront) 11’17”, 3° Carlotta Giordano (Saluzzo) 11’56”, 4° Klizia Miletto (Giò 22 Rivera) 12’28”, 5° Annalisa Fiorina (Sanfront) 13’04”. Allievi m. 3.500: 1° Niccolò Dematteis (Saluzzo) 12’03”, 2° Alessandro Martino (Sanfront) 12’12”, 3° Fabio Cartini (Caddese) 12’20”, 4° Alessandro Turroni (Cistella) 12’24”, 5° Massimo Garnero (Valle Varaita) 12’31”. Società: 1° Valle Varaita 718, 2° Caddese 506, 3° Valdivedro 443, 4° SKF Agnelli 438, 5° Sanfront. Maschili: 1° Valle Varaita, 2° Caddese, 3° Valdivedro, 4° Giò 22 Rivera, 5° Saluzzo. Femminile: 1° Sanfront, 2° SKF Agnelli, 3° Marathon VB, 4° Saluzzo, 5° Valle Varaita.



Condividi con
Seguici su: