Urbania: così i Societari master di cross

05 Marzo 2014

Podistica Valtenna (uomini) e Atletica Amatori Osimo (donne) si confermano campioni regionali

 

Si è svolto a Urbania (PU) il 14° Cross del Metauro, presso il Barco Ducale, valido come terza e ultima prova del Campionato regionale per società di corsa campestre master. Quattro le gare disputate: sui 3 km femminili vittoria di Elisa Mezzelani (Sef Stamura Ancona) davanti alla compagna di squadra Loredana Santoni (SF45), terzo posto a Rita Mascitti (Atl. Avis San Benedetto del Tronto/SF45). Al maschile, nei 6 km dedicati alle categorie fino alla SM40, tripletta della Sef Stamura Ancona: sul traguardo arrivano appaiati lo junior Edoardo Carnevali, Pietro Pelusi (SM35) e Diop Ousseynou Fall, classificati in quest’ordine, mentre sulla stessa distanza per SM45 e SM50 ha avuto la meglio Francesco Gramazio (Podistica Valtenna) che ha preceduto Marco Falessi (Atl. Senigallia) e Gianni Mitillo (Gp Avis Castelraimondo), tutti e tre in gara fra gli SM45. Il cross di 4 km per over SM55, aperto anche agli allievi, ha visto ai primi due posti gli under 18 Andrea Castellucci (Cus Urbino) e Edoardo Cittadini (Atl. Montecassiano), terzo Vincenzo Paternesi Meloni (Podistica Valtenna/SM55). In tutto hanno partecipato 245 atleti. Definite quindi le classifiche dei Societari master, che considerano anche i risultati delle precedenti tappe di Ancona (12 gennaio) e Castelraimondo (9 febbraio). Tra gli uomini, affermazione della Podistica Valtenna di Sant’Elpidio a Mare con 2191 punti, davanti all’Atletica Potenza Picena (1522), con la Podistica Avis Mobifilicio Lattanzi Montegiorgio al terzo posto (1429). In campo femminile conquista il titolo marchigiano invece l’Atletica Amatori Osimo (115 punti), su Podistica Avis Mobilificio Lattanzi Montegiorgio (77) e Marà Avis Marathon Cupra Marittima (44): per entrambe le società vincitrici si tratta di una conferma.

File allegati:
- Risultati
- Classifiche Societari cross master (uomini)
- Classifiche Societari cross master (donne)


Condividi con
Seguici su: