Universitari: Cus Milano ottava di fila

19 Maggio 2019

A L’Aquila si conferma la squadra lombarda in entrambe le classifiche. Nella seconda giornata, doppietta individuale per Sibilio che vince anche i 200 metri.


 

Un doppio successo per il Cus Milano, anche quest’anno, nelle classifiche a squadre dei Campionati Nazionali Universitari di atletica. Il team del capoluogo lombardo, a L’Aquila, si conferma al primo posto in entrambe le classifiche, maschile e femminile, per festeggiare l’ottavo “en plein” consecutivo. Nella seconda e conclusiva giornata, in un altro pomeriggio piuttosto freddo con pioggia a tratti, fa il bis Alessandro Sibilio (Cus Napoli/Fiamme Gialle) a livello individuale dopo aver vinto ieri i 400 metri. Il ventenne azzurro conquista i 200 in 21.28 (+1.6), con un decimo di progresso personale, al fotofinish nei confronti di Simone Tanzilli (Cus Milano/Atl. Riccardi Milano 1946), secondo con lo stesso tempo. Negli 800 metri esordio stagionale vincente di Simone Barontini (Cus Ancona/Sef Stamura Ancona), tricolore indoor sulla distanza, che prevale in 1:49.18 davanti a Enrico Riccobon (Cus Modena e Reggio Emilia/Atl. Brugnera Friulintagli), 1:49.96.

Ancora protagoniste le tre gemelle Troiani (Cus Milano/Cus Pro Patria Milano): Serena vince gli 800 in 2:11.09 e poi insieme alle sorelle Virginia e Alexandra, con Silvia Meletto in prima frazione, si aggiudicano la staffetta 4x400 metri. Tra gli urrà del Cus Milano, spiccano quelli sui 400 ostacoli: davanti a tutte Linda Olivieri (Cus Milano/Fiamme Oro, 58.42) e al maschile si impone lo junior Leonardo Puca (Cus Milano/Atl. L’Aquila), atleta di casa, in 52.39 a un soffio dal personale. Nel mezzofondo l’azzurro Yassin Bouih (Cus Camerino/Fiamme Gialle), dopo essere finito quarto nei 1500 di ieri, svetta nei 5000 con 14:38.89. Applausi per la pugliese Maria Chiara Cascavilla (Cus Foggia/La Fratellanza 1874 Modena): a meno di 24 ore dal terzo posto tricolore assoluto di Monselice nei 10.000 metri, e a 500 chilometri di distanza, vince i 5000 in 17:06.20 e si migliora di quasi dieci secondi.

Campionati Nazionali Universitari 2019
L’Aquila, 18-19 maggio
I titoli della seconda giornata

Uomini
200: Alessandro Sibilio (Cus Napoli/Fiamme Gialle) 21.28 (+1.6)
800: Simone Barontini (Cus Ancona/Sef Stamura Ancona) 1:49.18
5000: Yassin Bouih (Cus Camerino/Fiamme Gialle) 14:38.89
400 ostacoli: Leonardo Puca (Cus Milano/Atl. L’Aquila) 52.39
alto: Eugenio Meloni (Cus Bologna/Carabinieri) 2,12
lungo: Angelo Marvulli (Cus Sassari/Atl. Firenze Marathon) 7,19 (-1.3)
disco: Gabriele Rossi Sabatini (Cus Urbino/Team Atl. Marche) 47,33
giavellotto: Roberto Orlando (Cus Salerno/Atl. Virtus Cr Lucca) 69,78
4x400: Cus Milano (Lorenzo Vergani, Leonardo Cuzzolin, Leonardo Puca, Fabio Olivieri) 3:15.52

Donne
200: Annalisa Spadotto Scott (Cus Milano/Bracco Atletica) 24.37 (+2.4)
800: Serena Troiani (Cus Milano/Cus Pro Patria Milano) 2:11.09
5000: Maria Chiara Cascavilla (Cus Foggia/La Fratellanza 1874 Modena) 17:06.20
400 ostacoli: Linda Olivieri (Cus Milano/Fiamme Oro) 58.42
asta: Francesca Boccia (Cus Pisa/Atl. Livorno) 3,95
lungo: Martina Aliventi (Cus D’Annunzio Chieti-Pescara/Collection Atl. Sambenedettese) 5,89 (-0.5)
peso: Danielle Madam (Cus Pavia/Bracco Atletica) 12,98
martello: Francesca Massobrio (Cus Torino) 59,48
4x400: Cus Milano (Silvia Meletto, Virginia Troiani, Serena Troiani, Alexandra Troiani) 3:47.31

Luca Cassai

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su: