Una positività nella finale A Oro

03 Ottobre 2012


 

Il CONI comunica che, a seguito degli esami eseguiti dal Laboratorio di Roma, è stato accertato un caso di positività: - Nel primo campione analizzato è stata rilevata la presenza di THC Metabolita > DL per Elena Maria Assunta Meuti, tesserata della FIDAL, al controllo in competizione, disposto dal Comitato Controlli Antidoping CONI-NADO, il 22 settembre 2012 a Modena in occasione della finale "Oro A" del Campionato Assoluto su pista. Il Tribunale Nazionale Antidoping, accogliendo la richiesta avanzata dall'Ufficio di Procura Antidoping del CONI, ha provveduto a sospendere l'atleta in via cautelare.

(da Coni.it)



Condividi con
Seguici su: