Un oro marchigiano nell'atletica ai Global Games




 

E’ in pieno svolgimento la terza edizione dei Global Games, la manifestazione polisportiva su scala mondiale che si rivolge agli atleti di alto livello con disabilità intellettivo-relazionale. Sede della rassegna è la Liguria, mentre il programma di atletica va in scena al campo Lagorio di Imperia. Nella prova sui 100 metri, conquista la medaglia d’oro Ruud Koutiki, marchigiano di origini congolesi: il ventiduenne, che vive e si allena ad Ascoli Piceno sotto la guida tecnica di Mauro Ficerai, ha preceduto al fotofinish, per questione di millesimi, il croato Talic: 11”19 il tempo per entrambi (vento +0.3), con il bronzo all’iraniano Taromi (11”25). Tesserato per l’Asa Ascoli, pochi giorni fa Koutiki si era impegnato in maglia bianconera anche nella finale nazionale A2 dei Societari assoluti a Colle Val d’Elsa, su tre diverse discipline (100, 200 e 4x100). In ambito paralimpico gareggia invece per l’Anthropos di Civitanova Marche.

RISULTATI


Nella foto, il velocista Ruud Koutiki



Condividi con
Seguici su: