Un Federico Deligios di bronzo e uno Jacopo Spanò d’argento ai tricolori juniores-promesse di Ancona




 

I Campionati Italiani Junior e Promesse sorridono alla Valle d’Aosta. Ad Ancona, sabato e domenica scorsa, sono arrivate due medaglie per i colori valdostani e per l’Atletica Sandro Calvesi. Il velocista Jacopo Spanò ha conquistato la medaglia d’argento nei 200 metri piani. Ha corso la batteria in 21”76 e nella finalissima si è migliorato di un centesimo chiudendo in 21”75, dieci centesimi in più del bresciano Pietro Pivotto, neo campione italiano.

La seconda medaglia è arrivata dall’alto. La Promessa Federico Deligios ha concluso sul terzo gradino del podio, mettendosi al collo il bronzo. Deligios, ha valicato l’asticella posta a 2,04m, fallendo due salti a 2,06m e uno a 2,08m. La medaglia d’oro è andata al veneto Eugenio Rossi (2,14m) e l’argento al sardo Eugenio Meloni (2,12m).

Sempre ad Ancona, Jacopo Spanò ha corso anche i 60m piani. In batteria ha fatto registrare un 6”93, poi si è migliorato nella finalissima tagliando il traguardo in 6”87, tempo un centesimo più alto del modenese Simone Pettenati, medaglia di bronzo. L’oro è andato a Levi Roche Mandji che ha corso in 6”83, mentre l’argento è andato a Luca Antonio Cassano in 6”84.

In campo femminile, Alessia Annovazzi del Pont Donnas ha terminato in dodicesima posizione il concorso del salto con l’asta (3,10m), mentre Beatrice Sammaritani dell’Atletica Cogne Aosta ha lanciato a 10,93m il peso, terminando la gara tricolore in nona posizione.

Campionati Regionali Ragazzi e Cadetti

Assegnati al Palaindoor di Aosta i primi titoli regionali indoor per le categorie Ragazzi e Cadetti. Nei 60m Ragazzi si sono imposti Raffaele Callegari (Pont Donnas) e Micol Turato (Cogne), mentre nei Cadetti hanno vinto Luca Merli (Pont Donnas) ed Hélène Bringhen (Calvesi). Nell’alto Ragazzi vittoria di Gabriele Adorni (Calvesi), nel peso maschile di Lautaro Mazzarello (Pont Donnas), nel lungo femminile di Eleonora Foudraz (Calvesi), nel triplo Cadetti Michel Comé (Calvesi), nel peso Cadetti Nicolò Fasulo (Pont Donnas), nell’alto Cadette Giulia Zambotto (Cogne) e nel lungo Cadette Hélène Bringhen (Calvesi).

Calendario Gare

Sabato 15 e domenica 16 febbraio, sempre ad Ancona, saranno assegnati i titoli italiani indoor Allievi. Saranno cinque gli atleti valdostani al via. Camilla Vuillermoz per l’Atletica Cogne, Emile Challancin e Maurizio Zambon per il Pont Donnas e Jean Marie Robbin ed Eleonora Marchiando per l’Atletica Sandro Calvesi.

Al Palaindoor di Aosta, sabato 15, è in programma una ‘riunione’ promozionale per Esordienti A-B-C. Le gare organizzate dall’Atletica Saint-Christophe scatteranno alle ore 15.30. Si svolgerà il triathlon Esordienti A e il biathlon per B e C.



Condividi con
Seguici su: