Arcs Cus Perugia decima ai Cds

19 Settembre 2021

Nella finale Oro la squadra umbra non evita la retrocessione

 
Non riesce l'impresa all'Arcs Cus Perugia. Impegnate a Caorle nella finale Oro dei campionati italiani di società per la seconda volta negli ultimi tre anni, le ragazze del team umbro chiudono al decimo posto e tornano in serie Argento. Con un gruppo composto da un mix di atlete esperte e giovani l'Arcs Cus Perugia ha provato a battersi al meglio finendo lontano da quella che sarebbe stata una vera e propria impresa (in gara anche diverse azzurre reduci delle Olimpiadi di Tokyo) anche a causa delle condizioni fisiche non ottimali di alcune punte. Un plauso comunque ad un gruppo che ha comunque saputo compattarsi per lottare al meglio. Due i podi della trasferta veneta: Alessandra Lazzari ha confermato lo splendido periodo di forma, che l'ha portata nell'ultimo mese a migliorare per due volte il record regionale portandolo a 4.33, finendo seconda solo all'azzurra Elisa Molinarolo.

Il 4.10, in giornate condizionate da tanto vento, è comunque risultato più che positivo.

Terza piazza nel peso per Monia Cantarella con un miglior lancio a 14.29

RISULTATI

I risultati delle atlete dell'Arcs Cus Perugia
100: 9^ Elena Ricci 12.98
200: 11^ Nadine Santificetur 26.07
400: 10^ Gloria Guerrini 58.31
800: 9^ Gloria Guerrini 2:13.84
1500: 10^ Melissa Fracassini 4:44.29
5000: 9^ Laura Ribigini 18:35.99
3000 siepi: 9^ Elena Ribigini 12:05.26
100 hs: 5^ Nadine Santificetur 14.38
400 hs: 8^ Elisabetta Croci 1:05:47 
Marcia 5 km: 8^ Francesca Vinti 26:51:57
4x100: 10^ Bordonaro-Marconi-Santificetur-Ricci 53.16
4x400: 12^ Bordonaro-Trottolini-Troni-Guerrini 3:58.85
Alto: 6^ Eleonora Schertel 1.64
Asta: 2^ Alessandra Lazzari 4.10 
Lungo: 10^ Shanti Bosh 5.24
Triplo: 12^ Elisa Pacilli 10.98 
Peso: 3^ Monia Cantarella 14.29 
Disco: 5^ Monia Cantarella 45.45 
Martello: 11^ Silvia Frizza 34.62
Giavellotto: 9^ Benedetta Scarponi 38.25 

Classifica: 1. Atletica Brescia 1950 175 punti; 2. Atl. Vicentina 170,5; 3. Cus Pro Patria Milano 155; 4. Bracco Atletica 154; 5. Atl. Riviera del Brenta 135; 6. Atl. Studentesca Rieti Andrea Milardi 130,5; 7. Gs Valsugana Trentino 125; 8. La Fratellanza 1874 Modena 124,5; 9. Us Quercia Trentingrana 93,5; 10. Atl. Arcs Cus Perugia 90; 11. Pro Sesto Atletica 82,5; 12. Acsi Italia Atletica 80,5.


Gloria Guerrini all'avvio degli 800 metri (foto Grana/FIDAL)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate