Ultimi risultati di atleti della regione

21 Maggio 2021

Molte gare fuori regione degli atleti della Emilia Romagna.

 
Tante gare fuori regione (e all'estero) per atleti della Emilia Romagna, di tutte le categorie, che hanno sfruttato la possibilità di ottenere punteggi per i vari C.d.S. in qualsiasi manifestazione. Per Sveva Gerevini nell'eptathlon e Eugenio Meloni nell'alto i migliori risultati in assoluto. Anche alcuni master si segnalano per nuovi primati regionali.
13 maggio Siracusa - Manifestazione di Interesse Nazionale:
in gara nei 200 metri il carabiniere Giuseppe Leonardi, al 1° posto in 21.51 (-1,5). Risultati
14 maggio Raleigh - Acc Outdoor Chanpionship:
1.54.05 negli 800 metri per lo studente universitario negli U.S.A. Adriano Barilla (Cus Parma), ventiduenne che aveva sino ad ora come uniche prestazioni archiviate 2 gare nel 2009 nella categoria esordienti. Risultati
15 maggio Terni - Meeting Urban Shot Put:
gara in piazza di lancio del peso per Gabriele Natali (Virtus Emilsider Bologna) e per Alessio Costanzi (Atl. Imola Sacmi Avis), rispettivamente 16,73 e 13,46. Risultati
15 maggio Bari - Fase di Qualificazione C.d.S.: in gara nei 100 metri il master sm60 Zaccaria Facchini (Olimpia Amatori Rimini) con 13.32 (+2,2). 
15 maggio Charleston - O.V.C. Track & Fields Cahmpionship: un'altra gara di giavellotto negli U.S.A. per Greta Romei (Fratellanza 1874 Modena) che lancia a 43,61, suo miglior risultato 2021.
15-16 maggio Firenze - Meeting Prove Multiple: Sveva Gerevini
, al 2° eptathlon con la maglia dei Carabinieri, ribadisce il 2° posto nella graduatoria regionale all time dopo il primato regionale di Giuliana Spada, con 6135 punti, che risale al 1995. Per l'atleta cremonese un progresso di 86 punti rispetto alla prima gara stagionale (Lana 25 aprile) e complessivi 5804 punti, a un centinaio dal primato personale del 2019. Questo il dettaglio delle sue prove: 100 hs 13.79 (-0,1); peso 11,87; alto 1,67; 200 metri 24.60 (+0,5); lungo 5,97 (+0,2); giavellotto 39,92; 800 metri 2.14.86. In gara a Firenze anche Rebecca Scardovi (Atl. Lugo) all'8° posto con 4529 punti e nel decathlon uomini, dichiarata ultima prova multipla per il campione italiano Simone Cariroli (Atl. Lecco Colombo Costruzioni), vincitore con 7139 punti, 11° posto per Simone Ronzoni (Atl. Imola Sacmi Avis) con 3722 punti. Nel decathlon era in gara anche Alberto Brini (Atl. Imola Sacmi Avis) che non è entrato in classifica, avendo rinunciato ai 1500 metri conclusivi. Nelle gare extra prove multiple, oltre al primato italiano eguagliato nell'asta di Roberta Bruni (Carabinieri), nel peso maschile 1° posto per Riccardo Ferrara (Carabinieri) con 18,78, 2° posto per il compagno di club Lorenzo Del Gatto con 18,61 e 4° posto per Gabriele Natali (Virtus Emilsider Bologna), con 16,92 (primato personae). Risultati
15-16 maggio Macerata - C.d.S. su Pista Cadetti: primati personali nel mezzofondo cadette: Marianna Zagni (Atl. Molinella) con 4.06.57 nei 1200 siepi e per Marta Gianninoni (Acquadela Bologna) con 7.04.42, ne 2000 metri, prestazioni che si inseriscono al 3°posto in regione nel 2021. Risultati
15-16 maggio Mantova - Meeting Gold Lombardia Master:
primato regionale sf45 nei 200 hs per Roberta Sara Colombo (Fratellanza 1874) che migliora con 31.46 (-0,4) un record regionale storico, detenuto da Rossella Zanni che corse in 33.04 nel 2010. In altre gare 4,69 (+0,7) nel lungo e 10,05 (-1,1) nel triplo per la sf45 Maria Luisa Giudici (Atl. Santamonica Misano); 1,80 nell'alto per Marco Segatel (sm55) 14,10 nel peso 6 kg per Giovanni Tubini (sm55), 42,42 nel disco 1 kg per Giulio Dondi (sm65) e 41,09 nel disco 1,5 kg per Riccardo D'Angelo (sm50), tutti della Olimpia Amatori Rimini. Risultati
15-16 maggio Sassari - Manifestazione Regionale:
49.35 nei 400 metri e 1.53.45 negli 800 metri per Gabriele Hazmi (Virtus Emilsider Bologna). Risultati
15-16 maggio San Biagio di Callalta - C.d.S. Master:
in gara nel triplo Giorgiomaria Bortoluzzi, sm80 della Olimpia Amatori Rimini, che salta 7,43 (-2,4) e migliora il primato regionale outdoor e negli 800 metri Maurizio Marchetti (Avis Castel San Pietro) che con il tempo di 2.39.06, avvicina il primato regionale sm65 di Corrado Cicognani che risale al 1985 con 2.38.10. Risultati
15-16 maggio Vicenza - Meeting Regionale:
in gara, fra gli altri, alcuni atleti del G.S. Carabinieri; nel'alto 2,20 per Eugenio Meloni; nel triplo 13,47 (-0,1) per Ottavia Cestonaro; nel disco 1 kg 49,71 per Diletta Fortuna e nel disco 1,5 kg 43,78 per Pietro Dal Soglio. Risultati
15-16 maggio Tivoli - Manifestazione Master: 1.01.26 nei 400 metri per la sf40 Annachiara De Pippo (Endas Cesena) e 12.22.96 nei 3000 metri per la sf45 Chiara Fiore (Gabbi Bologna). Risultati
16 maggio Cecina - Trofeo Primavera Etruria Luce:
16.05.80 nella marcia 3000 metri per Asja Cilini (Atl. Imola Sacmi Avis). Risultati
16 maggio Bra - Trofeo Attilio Bravi: 10.20.06 nei 3000 metri per Michela Cesarò (Carabinieri). Risultati
19 maggio Castiglione della Pescaia - International Castiglione Athletic Meeting: super vento a favore nei 100 metri, in cui hanno gareggiato Freider Fornasari (10.51 + 6,1), Andrei Alexandru Zlatan (10.53 +4,4), Laura Fattori (11.95 + 5,0), tutti della Fratellanza 1874 Modena. Nei 400 metri 47.88 per Giuseppe Leonardi (Carabinieri). Nell'alto femminile 4° e 5° posto con 1,81 per Marta Morara (Atl. Lugo) e Idea Pieroni (Carabinieri). Nel disco 53,12 per Martin Pilato (Fratellanza 1874 Modena). Nei lanci in gara atleti dei Carabinieri: nel martello 70,29 per Giorgio Olivieri e 69,56 per Sara Fantini; nel peso 18,82 per Lorenzo Del Gatto (Carabinieri). Risultati

Giorgio Rizzoli

Condividi con
Seguici su: