Trofeo Frigerio: bis Giorgi-Giupponi

26 Aprile 2015

I due azzurri si sono imposti a Lomello nei 5km di marcia. Sul podio femminile anche Curiazzi e Giordano 


 

La quinta prova del Trofeo Ugo Frigerio a Lomello (PV) ha visto svettare due azzurri Eleonora Giorgi e Matteo Giupponi. La mattinata di marcia su strada allestita da Pietro Pastorini e dall’associazione “Correre è Salute” vedeva un ottimo cast soprattutto nella 5 km femminile Assoluta: la gara si è rivelata piuttosto tattica, con un sestetto che ha menato a lungo le danze prima di scremarsi nel finale. Il podio ha replicato quanto visto nella medesima distanza su pista giovedì 23 aprile alla Walk&Middle Distance Night: il successo è andato a Eleonora Giorgi (Fiamme Azzurre) con 22:22 su Federica Curiazzi (Atl. Bergamo ’59) a 22:35 e Rossella Giordano (Fiamme Azzurre) a 23:05; quarta la svizzera (allenata da Pastorini) Laura Polli (23:25), quinta Nicole Colombi (Atl. Brescia 1950, 23:37), sesta Elena Poli (Atl. Brescia 1950, 23:57). Al maschile assolo solitario di Matteo Giupponi (Carabinieri), primo in 20:51 con un ultimo chilometro da 3:59: secondo l’azzurrino Stefano Chiesa (CUS Torino) con 22:02 davanti a tre lombardi, Alessandro Rigamonti (Geas, 22:13), Massimiliano Cortinovis (Atl. Bergamo ’59, 22:17) e Giacomo Viganò (Atl. Lecco Colombo, 22:24). Tecnicamente interessante la prova Cadette sui 3 km con la doppietta della PBM Bovisio Masciago: ha vinto Camilla Crivellaro in 14:36, 9” meglio della compagna di colori Andrada Lacatus; terza la catanese Alice Leonardi (Freelance Athletics Paesi Etnei) in 15:06, quarta la bolzanina Sara Buglisi (Sportclub Merano) con 15:38. Da sottolineare anche il convincente successo nelle 5 km Allievi di Davide Marchesi (Riccardi) in 22:55 al maschile e di Alice Rota (Atl. Bergamo ’59) in 25:44 al femminile. 

RISULTATI/Results

(Cesare Rizzi/CR FIDAL Lombardia)



Condividi con
Seguici su: