Trofeo Città di Macerata, edizione 25

06 Luglio 2015

Tutti i risultati della tradizionale manifestazione valida come Memorial Floriana Gentili

 

Un bel traguardo per il Trofeo Città di Macerata, classico meeting estivo arrivato all’edizione numero 25. Il miglior risultato tecnico quest’anno viene dai lanci, con la riminese Julaika Nicoletti (Forestale) che fa atterrare il suo peso a 16.15, mentre l’allieva Elisa Maggi (Atl. Fabriano) corre in un notevole 25”30 (vento +0.1) e la lunghista Betti Sgariglia (Sport Atl. Fermo) salta 5.66 (+0.4) sfiorando il record personale che rimane a un solo centimetro. In campo maschile, lo junior abruzzese Matteo Vincenzo Coia (Us Aterno Pescara) conquista i 200 metri nel personal best di 22”01, invece Alessandro Cavalieri (Atl. Avis Macerata) si rende protagonista di due vittorie con un nuovo progresso nel disco grazie a un lancio di 46.88 aggiudicandosi poi anche il peso con 14.15. Questi sono gli atleti premiati in occasione del Memorial Floriana Gentili che ricorda un indimenticabile personaggio dell’atletica maceratese, per essere stata la storica segretaria del comitato provinciale Fidal. Negli altri risultati della manifestazione organizzata allo stadio Helvia Recina dall’Atletica Avis Macerata, successo nei 3000 metri di Massimiliano Strappato (Atl. Amatori Osimo) in 8’42”53 e secondo posto nel lungo per la sangiorgese Silvia Del Moro (Tam) con 5.63 (+0.3), ma anche diverse affermazioni delle portacolori di casa: l’allieva Samira Amadel (2’22”30 sugli 800 metri), la junior Alessia Conti (43.79 nel martello) e la giavellottista Ornella Kelly Nya Yanga (37.10). In tutto hanno partecipato 181 atleti-gara.


Massimiliano Strappato al comando sui 3000 metri


Elisa Maggi


Matteo Coppari (Atl. Avis Macerata), primo sui 2000 cadetti in 6’17”40


150 ragazze: Greta Rastelli (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 20”47, Francesca Del Gatto (Sport Atl. Fermo) 20”64
(foto di Maurizio Iesari)

File allegati:
- RISULTATI


Condividi con
Seguici su: