Tricolori allievi Rieti, sistema di accreditamento

04 Settembre 2020

I Campionati italiani under 18 dall’11 al 13 settembre: predisposta un’apposita sezione delle iscrizioni online dove sarà possibile accreditare gli accompagnatori

 

In occasione dei Campionati italiani individuali e a squadre allievi su pista di Rieti, in programma l’11, 12 e 13 settembre, a seguito dell’emergenza sanitaria causata dal Covid-19, per la tutela e la salvaguardia della salute di tutti, l’accesso allo Stadio Guidobaldi dovrà avvenire nel rispetto delle direttive regionali e nazionali. Pertanto, sono state individuate specifiche procedure per l’accreditamento di tutti coloro che avranno necessità di accedere all’impianto.

L’accesso, per tutti quanti aventi diritto, sarà consentito soltanto con l’utilizzo della mascherina, la consegna delle autocertificazioni e la misurazione della temperatura corporea (altre eventuali azioni potrebbero essere adottate su indicazione delle autorità competenti). L’autocertificazione andrà presentata per ogni giornata di gara. Si precisa che, trattandosi di atleti minorenni, le stesse dovranno essere firmate dai genitori o da chi esercita la patria potestà e consegnate insieme ad una copia del documento d’identità di questi ultimi.

Per le società è stata predisposta un’apposita sezione delle iscrizioni online dove sarà possibile accreditare gli accompagnatori e successivamente ne verrà attivata una in quella delle iscrizioni in ritardo (entro e non oltre le ore 14.00 di giovedì 10 settembre p.v.). A tal fine si invitano le società partecipanti a compilare la richiesta di accredito inserendo cognome e nome della persona interessata e specificando la categoria di appartenenza (Dirigente, Tecnico o Accompagnatore), tenendo conto che le prime due categorie sono direttamente collegate con il database del tesseramento federale e verranno riconosciute automaticamente (i Tecnici potranno essere accreditati da qualunque società anche se diversa da quella di tesseramento).

Ogni società potrà fare richiesta di un numero complessivo di accrediti pari al 70% dei propri atleti presenti ai Campionati. Quando il risultato della proporzione non corrisponda ad una cifra intera il numero degli accompagnatori verrà arrotondato per difetto. Le squadre con uno o due atleti iscritti potranno accreditare un solo accompagnatore.

In caso di particolare criticità relativa al numero degli accreditati le società potranno inviare una e-mail all’indirizzo organizzazione@fidal.it e la Federazione, compatibilmente con i limiti di capienza imposti dalle misure di sicurezza anti Covid-19, farà il possibile per andare incontro alle esigenze sopravvenute. Si raccomanda di limitare le richieste di accredito agli accompagnatori strettamente necessari alla trasferta della squadra, in considerazione del fatto che, come da procedure anti Covid-19 e relativo piano di sicurezza, gli spazi delle tribune sono inevitabilmente contingentati. 

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: