Tricolori, Gubbio promossa con la lode

21 Febbraio 2016

Grande successo per la manifestazione organizzata dal comitato regionale e Gubbio Runners. Athletic Terni quarta nella gara senior femminile 


 

Promosso a pieni voti. Lo splendido scenario del Teatro Romano di Gubbio ha raccolto applausi dai più di 2000 partecipanti alla Festa del Cross, campionato italiano individuale e di società di corsa campestre, incantati dalla bellezza ma anche dal percorso tecnico e impegnativo. Percorso promosso con un “10 e lode” dal presidente della FIDAL, Alfio Giomi, che auspica una candidatura per il campionato europeo. Grande, quindi, la soddisfazione per il comitato organizzatore guidato dal presidente regionale della FIDAL, Carlo Moscatelli, e dal presidente della Gubbio Runners Marco Busto che, dopo mesi di intenso lavoro, hanno potuto godersi gli applausi e i complimenti generali.

Per quanto riguarda le competizioni l’Umbria è stata difesa nel migliore dei modi dall’Athletic Terni, da anni la migliore società per quanto riguarda la corsa campestre in ambito regionale, che ha confermato con la squadra assoluta femminile il quarto posto dello scorso. Protagonista in avvio (ha guidato per più di 3 km) Ruth Chebitok ha concluso al settimo posto mentre Anna Maria Mazzetti, azzurra del triathlon, è stata ventesima. Molto bene la folignate Laura Biagetti, ventiquattresima, e capace di abbassare di quasi 1’30” il crono del test event sullo stesso percorso. Due posti dietro di lei ha chiuso Costanza Martinetti (Lib. Arcs Cus Perugia), non al meglio della condizione a causa di un problema di salute e alla fine quinta promessa.

Vittoria dell'ugandese del Gs Lammari Juliet Chekwell davanti all'inglese Emily Grace Collinge che ha trascinato al titolo di società l'Alta Valtellina. Titolo italiano a Silvia La Barbera, terza assoluta.

La gara senior maschile, vinta dal kenyano Thomas Lokomwa davanti al giovane, due volte campione europeo junior, Yemaneberhan Crippa che ha piegato in volata Stefano La Rosa conquistando il primo titolo assoluto, ha visto l’esordio con la maglia della TX Fitness di Riccardo Passeri. Il bastiolo, fino allo scorso anno in forza all’Aeronautica, ha tagliato il traguardo in 36esima posizione. Due posti dietro di lui ha conclusi Ali Laaroubi (Atl. Capanne).

Nelle categorie giovanili il risultato migliore è arrivato per merito di Leila Ponziani (Csain Perugia), trentesima al traguardo. Buono anche l’81esimo posto della compagna di squadra Chiara Bendini e, grazie al 102 posto di Ilaria Piottoli la società ha chiuso con un buon undicesimo posto. Successo della fuoriclasse del mezzofonfo azzurro Marta Zenoni che ha piegato al termine di uno sprint bellissimo Nadia Battocletti. Meno bene gli allievi con il migliore, Roberto Vestrelli (Winner), 95esimo.

Fra gli Junior quarantesima posizione per Alessio Sepe (Winner) con l'oro finito al collo del campione europeo Pietro Riva mentre nella gara femminile Alice Del Sante ha tagliato il traguardo in 104esima posizione (Ilaria Fantinel ha vinto l'oro battendo la favorita Nicole Reina).

Nelle prove del criterium cadetti, il miglior risultato è arrivato dalla gara femminile con Ilaria Castagner 56esima e Chiara Belfico finita tre posti dietro (Umbria 17esima). Male i cadetti con Lorenzo Properzi, il primo al traguardo, fuori dai 100.

Nelle categoria

I risultati degli umbri.

Senior maschile: 36) Riccardo Passeri (TX Fitness), 38) Ali Laaroubi (Atl. Capanne). Società: 64) Capanne 635 punti, 72) Olympic Runners Lama 848, 73) Winner Foligno 858.

Senior femminile: 7) Ruth Chebitok (Athletic Terni), 20) Anna Maria Mazzetti (Athletic Terni), 24) Laura Biagetti (Athletic Terni), 26) Costanza Martinetti (Lib. Arcs Cus Perugia), 43) Elena Maria Petrini (Lazio Atletica). Società: 4) Athletic Terni 45 punti, 40) (Olympic Runners Lama) 402.

Junior maschile: 40) Alessio Sepe (Winner Foligno).

Junior femminile: 104) Alice Del Sante (Atl. Tarsina).

Allievi: 95) Roberto Vestrelli (Winner Foligno). Società: 24) Winner Foligno

Allieve: 30) Leila Ponziani (Csain Perugia), 81) Chiara Bendini (Csain Perugia). Società: 11) Csain Perugia

Cadetti: 115) Lorenzo Properzi (Umbria – Winner). Rappresentativa: 17) Umbria 79.

Cadette: 56) Ilaria Castagner (Umbria - Csain, individualista), 59) Chiara Belfico (Umbria – Capanne), 70) Benedetta Tomassoni (Umbria – Csain). Rappresentative: 17) Umbria 143. Cadetti+Cadette: 18) Umbria 222.

File allegati:
- I risultati

Il podio della gara junior vinta da Pietro Riva (foto Colombo/FIDAL)


Condividi con
Seguici su: