Tricolori 100km, successi per Fattore e Casiraghi




 
Splendida vittoria italiana alla 31esima edizione della Cento Chilometri del Passatore – Firenze-Faenza. Podio tutto azzurro (evento che non si verificava dal 1981): primo Mario Fattore, di Mozzagrogna (Chieti), con il tempo di 6h54:02 campione mondiale in carica e neo campione italiano Fidal 2003 di gran fondo; secondo Mario Ardemagni, di Albiate (Milano), con il tempo di 7h03:15; terzo Stefano Sartori, di Pergine Valsugana (Trento), con 7h07:30. La gara, partita alle 15.00 da Firenze, si è decisa nei pressi di Ronta (40esimo km) quando Fattore ha attaccato e staccato Alexey Kononov, L’atleta abruzzese è poi passato primo sul Passo della Colla di Casaglia (913 m), dove si è aggiudicato anche il Gran Premio della Montagna “Francesco Calderoni”, mentre dietro di lui rimontava Ardemagni che superava Kononov lungo la Colla e giungeva secondo al traguardo di Faenza. Kononov (4° in 7h12’55”), riusciva a superare la crisi ma veniva raggiunto e staccato anche da Stefano Sartori a San Cassiano (75esimo km). Fra le donne successo per Monica Casiraghi, di Missaglia (Lecco), già vincitrice dell’edizione 2001, col crono di 7h59:41; dietro a lei l’inglese Eleanor Adams e l’ungherese Marta Vass. Sesta è giunta Maria Luisa Costetti, vincitrice della scorsa edizione.


Condividi con
Seguici su: