Tre giorni tra strada e montagna




 

Si va di corsa nel prossimo week-end con tanti eventi agonistici in programma sulle strade di tutta Italia. Si comincia stasera alle 18:30 a San Filippo del Mela (ME) con la 17^ edizione della Divertiamoci Correndo , 10 km in circuito per cui è annunciata, tra gli altri, la presenza del neo bi-campione italiano Stefano La Rosa (Carabinieri), Gianmarco Buttazzo (Esercito), Yuri Floriani (FF.GG.), alle prese con i keniani Rugut, Serem, Biwott, Olempayei e Philemon Kipkering.

Sabato, in provincia di Catanzaro, nel contesto dell'ultramaratona "Sei ore Calabrese" si corre anche la 2^ Maratona di Curinga, mentre a Bianco (RC) prenderà il via l'8^ Corribianco con 10 km per gli uomini e 6,6 per le donne. Domenica, quindi, in Abruzzo vicino Chieti, runners sulla linea di partenza del 39° Miglianico Tour (18 km) dove quest'anno è in primo piano la solidarietà alle popolazioni terremotate. Il totale incasso delle iscrizioni della gara sarà, infatti, consegnato direttamente ad un rappresentate del CONI della provincia dell’Aquila per aiutare la ricostruzione in quelle zone delle strutture sportive. Hanno confermato la loro presenza le atlete Marcella Mancini, Ana Nanu, mentre tra gli uomini ci saranno i keniani Nelson Dokita Olempayei e Nahashon Kipngetich Rugut. Nelle Marche, invece, a Pontile di Fiuminata (MC), si disputerà la 34^ Marcia dei 4 Ponti (13,5 km). A Zogno (BG), va in scena la 12^ Corrida di San Lorenzo (U.8km/D.5km), gara all'americana dove sono annunciati i nomi del campione italiano di maratona Migidio Bourifa, Denis Curzi e Daniele Caimmi e, al femminile, Valentina Belotti, Ivana Iozzia, Melissa Peretti e la vincitrice delle ultime due edizioni Elisa Desco. In programma a S. Sabina Marina di Carovigno (BR) il 4° Trofeo delle 2 Torri (12km).

MONTAGNA: sabato a Lenna (BG) gli appassionati delle corse in montagna potranno mettersi alla prova sul tracciato del 2° Trofeo "Ermanno Cortinovis" (U.12km/D.8km), mentre domenica l'appuntamento sarà a San Giacomo Bretonico (TN) con la 9^ Cronoscalata "S. Giacomo/Altissimo".

a.g.

Nella foto, il carabiniere Stefano La Rosa (Giancarlo Colombo per Omega/Fidal)




Condividi con
Seguici su: