Tornado De Grasse: 100 metri per sognare

19 Giugno 2017

Lo sprinter canadese dopo il 9.69 ventoso (+4.8!) di Stoccolma rilancia le sue ambizioni di conquista del record nazionale dei 100 metri


 

di Giorgio Cimbrico

Uno degli obiettivi di Andre De Grasse è impadronirsi del record canadese dei 100 metri in mano, con 9.84, alla coppia Donovan Bailey-Bruny Surin, capaci di giungere al massimo nell’occasione importante: Donovan vincendo ai Giochi di Atlanta 1996 a suon di record del mondo, Bruny finendo secondo, alle spalle di un Maurice Greene da 9.80, ai Mondiali di Siviglia 1999. L’inseguimento, da parte del 22enne peso leggero di Markham, Ontario, è parso andare a buon segno sul rettilineo di Stoccolma: 9.70, subito corretto in 9.69. Andre ha anche avuto la foto di rito accanto al tabellone che lo accreditava del nuovo mondiale stagionale.

Un forte vento di coda, misurato in +4.8, ha cancellato la prestazione, ma non ha cancellato l’impressione suscitata da chi è indicato come erede di Usain Bolt e, a giudicare dalle prestazioni di questi ultimi dieci giorni, un serio candidato alla doppietta mondiale, a meno che il Lampo non regali nella città che più ama, Londra, un’ultima violenta accensione.

Velocista d’allungo, non potente come i protagonisti di quest’ultimo decennio, di Andre a Stoccolma hanno impressionato gli ultimi venti metri: l’ivoriano Meité, che sino a quel punto lo affiancava, ha pagato un metro e mezzo chiudendo in 9.84.

De Grasse, tre volte sul podio a Rio, non è nuovo a imprese spinte dal vento: giusto due anni fa, era il 12 giugno, vinse i campionati Ncaa a Eugene: 9.75 con +2.7. La “città sacra” dell’atletica americana compare con una certa frequenza nella llsta all time dei tempi ventosi: in Oregon, Gay ha raccolto 9.68 e 9.75, Justin Gatlin 9.76, Trayvon Brommell 9.76, Andre Cason 9.79, Walter Dix e Michael Rodgers 9.80.

100 metri: i 10 tempi più veloci di sempre (con e senza vento regolare)
9.58 +0.9 Usain Bolt (JAM) Berlino 2009
9.63 +1.5 Bolt Londra 2012
9.68 +4.1 Tyson Gay (USA) Eugene 2008
9.69 0.0 Bolt Pechino 2008
9.69 +2.0 Gay Shanghai 2009
9.69 -0.1 Yohan Blake (JAM) Losanna 2012
9.69 +5.0 Obadele Thompson (BAR) El Paso 1996
9.69 +4.8 Andre De Grasse (CAN) Stoccolma 2017
9.71 +0.9 Gay Berlino 2009
9.72 +0.2 Bolt New York 2008
9.72 +1.7 Asafa Powell (JAM) Losanna 2008

VIDEO | ANDRE DE GRASSE VINCE I 100 METRI IN 9.69 (+4.8) A STOCCOLMA

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: