Torino 2009: Tra un Mese via agli Euroindoor




 

Torino (TO) 5 febbraio. Oggi giovedì 5 febbraio alle ore 11.30 nella storica cornice di Palazzo Barolo nel cuore della città della Mole, si è celebrato il MENO UN MESE dai Campionati Europei Indoor di Torino 2009 con la presenza come madrina di Edelfa Chiara Masciotta, Miss Italia 2005. Tra 720 ore l’Oval Lingotto sarà il teatro delle Athletic Emotions della rassegna continentale in sala, il massimo evento internazionale di Atletica Leggera dopo le Olimpiadi di Pechino.

Il Comitato Organizzatore Locale, rappresentato dal suo Presidente Franco Arese, ha accolto ospiti del mondo delle Istituzioni, dei media e degli sponsor presentando una manifestazione già ben avviata: soddisfazione per lo stato di avanzamento dei lavori, per l’attenzione che la manifestazione riscuote tra il pubblico come testimonia la vendita dei biglietti, e soprattutto per il sostegno delle autorità locali. Presenti oggi l’Assessore allo Sport della Regione Piemonte Giuliana Manica, dal Responsabile dell’Ufficio Sport della Provincia di Torino Rubens Gaspardo e dalla Direttrice della Divisione sport del Comune di Torino Nicoletta Arena – tutte concordi nell’esprimere il proprio sostegno all’evento. Torino 2009 è ormai giunta con successo al rush finale e molto di quello che si è realizzato fino ad ora è stato reso possibile proprio dall’appoggio di Regione, Provincia e Comune a vari livelli; tutto questo nella città che fu di Primo Nebiolo, presidente storico della IAAF, ricordato dall’Assessore Manica e dal Presidente Franco Arese nel decennale della sua scomparsa.

Ricco il parterre nel quale spiccavano il Vicepresidente di Torino 2009 Maurizio Damilano, Livio Berruti membro del Comitato d’Onore e Riccardo D’Elicio, membro del board e presidente del Cus Torino, il questore di Torino Aldo Faraoni e rappresentanti degli sponsor dei Campionati. Presentati oggi i nuovi rapporti conclusi con il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e con Tuttosport, media partner dell’evento: si uniscono così a Iride, Asics, Mondo, Panasonic, Bose, Fiat Natural Power, GTT, Gatorade, Angelico, Boroli; a loro nel pomeriggio è stato dedicato un workshop per renderli sempre più parte attiva ed integrante dell’evento.

Soddisfazione è stata espressa dal Direttore Generale Anna Riccardi per l’andamento dei lavori di allestimento dell’Oval che risultano essere persino in anticipo sulla tabella di marcia. Sotto i 26.500 mq della sua copertura, si sta infatti realizzando per l’occasione un vero e proprio “Palazzo dello Sport”, comprensivo, oltre che delle parti sportive e delle tribune per pubblico e Media, anche di due Centri Accrediti, di un Centro Stampa, di un’area destinata al riscaldamento pre-gara degli atleti (Warm-up Area), di un’Area Ospitalità per VIP e Sponsor, e di tutti i restanti servizi necessari al corretto svolgimento del Campionato.

(Fonte: Ufficio Stampa Torino 2009)



Condividi con
Seguici su: