Tobia Bocchi vince il titolo allievi nel triplo




 

E’ di Tobia Bocchi il primo titolo nazionale vinto ai Campionati Italiani Allievi di Ancona fra gli atleti della Emilia Romagna. L’atleta di Parma, al 2° anno nella categoria allievi, non smentisce il ruolo di favorito e si aggiudica la gara con la misura di 14,78, ottenuta già al primo salto e già di sicurezza per vincere senza patemi. Seguirà un unico altro salto di rilievo a 14,23, nell’ultima prova, anche questo ben sopra le misure degli altri atleti in gara: al 2° posto infatti si piazza Fabio Camattari (Atl. Biotekna Marcon) con 13,93 e al 3° Alberto Blasco (Trieste Atletica) con 13,87.

Tobia Bocchi, già campione italiano cadetti nel 2012 e allievi nel 2013, vanta un personale all’aperto di 15,57 ottenuto con la vittoria alle Gymnasiadi di Brasilia lo scorso 3 dicembre, mentre come indoor lo scorso anno ad Ancona arrivò a 14,83, piazzandosi al 2° posto dietro l’amico Simone Forte, quest’anno diventato juniores.

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: