Tarvisio, OK Tomasini e Kirchler




 

Oggi, al 12° Meeting "Senza Confini" di Tarvisio (UD), doppia affermazione della velocista Doris Tomasini (US Quercia Rovereto) che vince 100 (11.79/-1.0) e 200 metri (24.24/-0.7), rispettivamente davanti a Martina Giovanetti (Forestale), 12.00, e Marzia Caravelli (Cus Cagliari), 24.76 (-0.6). Nel lungo si impone Tania Vicenzino (Esercito) atterrando a 6,17 (0.0) al sesto a salto, mentre nel disco Laura Bordignon (Fiamme Azzurre) viene superata 59,34 a 54,28 dalla croata Vera Begic. Negli 800 affermazione in 2:06.24 della slovena, primatista mondiale indoor e bronzo olimpico di Atene 2004, Jolanda Ceplak, appena rientrata alle competizioni dopo 2 anni di sospensione per doping. A 48,26 il giavellotto di Leryn Franco (Sport Club Catania), mentre il discobolo Hannes Kirchler (Carabinieri) arriva davanti a tutti con 59,83 m. A 54,16, invece, il disco da 1,750 kg lanciato dallo junior Daniel Compagno (Assindustria Sport PD). Nel giavellotto, terzo posto con 68,55 per Roberto Bertolini (Fiamme Oro), alle spalle degli sloveni Kranic (74,88) e Borut (68,72).    

A Silandro (BZ), venerdì sera, vittoria del campione italiano Giorgio Piantella al 9° Stabhochsprung Meeting , evento in piazza di salto con l'asta. 5,53 la misura vincente superata al primo assalto dall'astista dei Carabinieri, la stessa saltata, ma con un maggior numero di errori, dallo statunitense Toby Stevenson (2°) e dal tedesco Richard Spiegelburg (3°).

a.g.

Nella foto, la velocista Doris Tomasini (Giancarlo Colombo per Omega/Fidal)

File allegati:
- RISULTATI/Results



Condividi con
Seguici su: