Tante iscrizioni ai Tricolori PM di Latina




 
Sabato e domenica a Latina un gran numero di atleti si contenderà i titoli nazionali Juniores e Promesse di prove multiple, a cui sono state affiancate anche le gare valide per la seconda tappa del Campionato di Società seniores. Tutto ciò ha fatto sì che nel capoluogo pontino, poco avvezzo a ospitare i principali protagonisti delle prove multiple, arrivino molti specialisti, tanto è vero che tra seniores, promesse e juniores saranno in gara oltre 50 atleti, cosa inconsueta per il nostro movimento.

Cercare i favoriti in un quadro così ampio di partecipanti non è cosa semplice, anche se le risultanze dei primi mesi del 2008 indicano nel giovane italo-rumeno Franco Luigi Casiean l'atleta più atteso. I guai fisici sembrano essere parte del passato e il portacolori dei Carabinieri è atteso a sostanziosi progressi di punteggio. Casiean punta al titolo Under 23 mentre fra gli c'è grande incertezza fra Matteo de Carli (Fondazione Bentegodi), Nicolò Castro (Atl.Spezia) e Michele Calvi (Self Montanari Gruzza). In campo femminile la gara seniores, che ricordiamo valida solo a fini societari, vedrà al via le principali protagoniste italiane ad eccezione dell'ancora convalescente Cecilia Ricali: le sue compagne di squadra delle FF.AA. Elisa Trevisan e Elisa Bettini si difenderanno dall'assalto di Francesca Doveri (Esercito) e Sara Tani (Toscana Atl.Empoli). Molta attesa c'è per il concorso juniores con due protagoniste assolute del movimento, come Odile Ngo Ag (Gs Virtus) specialista del peso e Serena Capponcelli (Atl.New Star) che potrà capitalizzare nella prova dell'alto.

g.g.

Nella foto: Serena Capponcelli (archivio Fidal)

File allegati:
- TUTTI GLI ISCRITTI



Condividi con
Seguici su: