Tampere per le Promesse azzurre

08 Luglio 2013

Partita per la Finlandia la squadra italiana che, dal 10 al 14 luglio, sarà in gara ai IX Campionati Europei Under 23

 

di Alessio Giovannini

E' decollato stamattina alla volta della Finlandia il primo gruppo di azzurri che, dal 10 al 14 luglio, saranno in gara ai Campionati Europei Under 23 di Tampere. Alla nona edizione della rassegna continentale sono iscritti 997 atleti (559 uomini e 438 donne) di 45 Paesi. L'Italia si presenta con la formazione più numerosa di sempre: 74 atleti (39 uomini e 35 donne). Mancano all'appello i tre nominativi che in fase di convocazione erano rimasti in forse: Lorenzo Angelini, Giuseppe Carollo e Giulia Martinelli non sono, purtroppo, riusciti a recuperare la necessaria condizione per affrontare la trasferta. Alla vigilia della partenza, inoltre, hanno rinunciato per problemi fisici la velocista Anna Bongiorni e il mezzofondista Mohad Abdikadar. Nel primo contingente azzurro a Tampere c'è anche Alessia Trost. La campionessa del mondo junior di salto in alto, capolista mondiale stagionale indoor a quota 2 metri, sarà in pedana l'11 luglio (ore 12 in Italia) per la qualificazione. Nel 2009 in questa stessa città la 20enne pordenonese si era messa al collo l'oro dell'European Youth Olympic Festival, subito dopo il trionfo ai Mondiali Allievi di Bressanone. Come lei altri otto azzurri, oggi in Nazionale under 23, avevano preso parte all'EYOF, tra i quali Daniele Secci (argento nel peso) e Giovanni Galbieri (bronzo nei 100 metri).  

MOTIVAZIONE - "Lo spirito con il quale vogliamo che i nostri atleti affrontino questa manifestazione - dichiara il Direttore Tecnico Organizzativo delle squadre Nazionali, Massimo Magnani - è quello dell'occasione che il confronto internazionale offre per crescere e superare i propri limiti. La partecipazione deve vivere di questo stimolo e non sembrare un semplice approdo. Anche perchè qui diversi atleti avranno l'opportunità per un ulteriore salto di qualità e candidarsi a vestire la maglia azzurra nell'evento più importante dell'anno: i Mondiali di Mosca (10-18 agosto, ndr)". 

38 MEDAGLIE IN 8 EDIZIONI - Nella storia degli Europei Under 23 - che hanno esordito in Finlandia, nel 1997 a Turku - l'Italia ha collezionato in tutto 38 medaglie: 11 ori, 8 argenti e 19 bronzi. Due anni fa ad Ostrava (Rep. Ceca) c'erano 11 degli azzurri di Tampere 2013. In quell'occasione i nostri conquistarono 3 metalli: l'argento con Ahmed El Mazoury nei 10.000 metri e Michael Tumi nei 100, oltre all'oro con record italiano Promesse (39.05) della 4x100 maschile. Di quel quartetto facevano parte anche Francesco Basciani e Delmas Obou che chiusero anche al quarto e quinto posto nella prova individuale. L'11 luglio (ore 9:50), però, ai blocchi di partenza della batteria ci sarà solo Basciani (quest'anno miglioratosi a 10.32) perchè - notizia dell'ultim'ora - uno stiramento lascia a casa Obou, campione italiano di categoria con 10.27.

ANTEPRIMA MARCIA - Una quarta medaglia di Ostrava 2011 è, invece, stata assegnata ad un'azzurra soltanto pochi mesi fa. Si tratta di Antonella Palmisano, bronzo della 20km di marcia a seguito della squalifica della russa Tatyana Mineyeva, finita nella rete dell'antidoping. E proprio alla pugliese delle Fiamme Gialle toccherà inaugurare (insieme a Federica Curiazzi ed Elena Poli) l'avventura del team italiano a Tampere. Il pomeriggio di mercoledì 10 luglio sarà, infatti, tutto dedicato alle due 20km con lo start della gara femminile alle 15:15, seguita da quella degli uomini alle 17:30 con Giovanni Renò, Massimo Stano e Giacomo Viganò.

STREAMING: Sarà possibile seguire tutta la manifestazione in diretta streaming attraverso il seguente LINK

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia - hashtag ufficiale: #Tampere2013  Facebook: www.facebook.com/fidal.it 

Campionati Europei Under 23
Tampere (Finlandia), 10-14 luglio 2013
La squadra italiana/Italian Team

UOMINI/Men (39)                     
100/4x100: Federico CATTANEO (Atl. Rovellasca)
100/200/4x100: Francesco BASCIANI (G.A. Fiamme Gialle/ACSI Campidoglio Palatino)
200/400: Lorenzo VALENTINI (G.A. Fiamme Gialle/Atl. Studentesca CaRiRi)
4x100: Massimiliano FERRARO (Enterprise Sport & Service)
           Giovanni GALBIERI (Atl. Riccardi Milano)
           Giacomo TORTU (Atl. Riccardi Milano)
400/4x400: Marco LORENZI (G.A. Fiamme Gialle/GS Valsugana Trentino)
                 Michele TRICCA (G.A. Fiamme Gialle/Atletica Susa)   
4x400: Vito INCANTALUPO (Enterprise Sport & Service)
           Daniele RAIMONDI (Geas Atletica)
800/1500: Mattia MORETTI (Daini Carate Brianza)
800: Jacopo LAHBI (Atl. Mogliano)
        Soufiane EL KABBOURI (Cus Torino) 
5000: Michele FONTANA (C.S. Aeronautica/Atl. Lecco-Colombo Costruzioni)
3000st: Giuseppe GERRATANA (C.S. Aeronautica/As Dil.Lib Running Modica)
            Luca SPONZA (Marathon Trieste)
110hs: Hassane FOFANA (G.S. Fiamme Oro/Atl. Bergamo 1959 Creberg)
400hs: Eusebio HALITI (Pol. Rocco Scotellaro Matera)
           Lorenzo VEROLI (Enterprise Sport & Service)
           Davide PICCOLO (S.e.f. Virtus Emilsider Bologna)
alto/HJ: Gianmarco TAMBERI (G.A. Fiamme Gialle/Asd Bruni Pubbl. Atl. Vomano)
            Ferrante GRASSELLI (A.S. La Fratellaza 1874)
asta/PV: Claudio Michel STECCHI (G.A. Fiamme Gialle/Assi Giglio Rosso FI)
             Simone FUSIANI (Atl. Studentesca CaRiRi)        
lungo/LJ: Camillo KABORE’ (C.S. Carabinieri/Cus dei Laghi Atl. Varese)
              Nicholas DI MARTINO (Atl. Firenze Marathon S.S.)
              Antonmarco MUSSO (S.S. Atl. Oristano)
triplo/TJ: Antonino TRIO (Atl. Villafranca)
              Daniele CAVAZZANI (Atl. Studentesca CaRiRi)
peso/SP: Daniele SECCI (G.A. Fiamme Gialle/Fiamme Gialle Simoni)
              Tommaso PAROLO (Assindustria Sport Padova)
disco/DT: Eduardo ALBERTAZZI (G.A. Fiamme Gialle/ASA Ascoli)   
              Stefano PETREI (Atl. Udinese Malignani)
              Giacomo GROTTI (Atl. Libertas Runners Livorno)   
martello/HT: Simone FALLONI (C.S. Aeronautica Militare/Atl. Studentesca CaRiRi)
                  Gianlorenzo FERRETTI (Atl. Firenze Marathon S.S.)
20Km marcia: Giovanni RENO’ (Cus Parma)   
                    Massimo STANO (G.S. Fiamme Oro/Aden Exprivia Molfetta)
                    Giacomo VIGANO’ (Atl. Lecco Colombo Costruzioni)        

DONNE/Women (35)                      
100/200/4x100: Gloria HOOPER (G.S. Forestale / Libertas Valpolicella Lupatotina)
                        Irene SIRAGUSA (Atletica 2005)
                        Laura GAMBA (Bracco Atletica)
4x100: Martina AMIDEI (Cus Torino)   
400/4x400: Flavia BATTAGLIA (Bracco Atletica)
                  Marta MAFFIOLETTI  (Bracco Atletica)
4x400: Valentina ZAPPA (N. Atl. Fanfulla Lodigiana)
           Clelia CALCAGNO (C.S. Esercito)    
800: Isabella CORNELLI (Atl. Bergamo 1959 Creberg)
       Irene BALDESSARI (C.S. Esercito/G.S. Trilacum)
1500: Giulia Alessandra  VIOLA (G.A. Fiamme Gialle/Atl. Mogliano)
5000: Laura BOTTINI (Cus Pisa Atl. Cascina)
          Jessica PULINA (Running Club Futura)
10000: Virginia Maria ABATE (Bracco Atletica)
           Sara GALIMBERTI (Bracco Atletica)
           Laura PAPAGNA (Ilpra Atl. Vigevano)
100hs: Silvia ZUIN (Atl. Vis Abano)
alto/HJ: Alessia TROST (G.A. Fiamme Gialle/Atl. Brugnera Friulintagli)
       Chiara VITOBELLO (Bracco Atletica)     
asta/PV: Miriam GALLI (Mollificio Modenese Cittadella)
        Eleonora ROMANO (Atl. Studentesca CaRiRi)
        Alessandra LAZZARI (Atl. Libertas Arcs Cus Perugia)
lungo/LJ - triplo/TJ: Dariya DERKACH (Acsi Italia Atletica)    
lungo/LJ: Giada PALEZZA (GS Valsugana Trentino)
              Anna VISIBELLI (Atl. Firenze Marathon S.S.)
triplo/TJ: Maria MORO (Bracco Atletica)
peso/SP: Francesca STEVANATO (Atl. Brescia 1950)
disco/DT: Ilaria MARCHETTI (Cus Torino)  
              Natalina CAPOFERRI (Atl. Brescia 1950)    
giavellotto/JT: Sara JEMAI (C.S. Esercito/U.S. Sangiorgese)
martello/HT: Francesca MASSOBRIO (Cus Torino)
                   Elisa MAGNI (Cus Parma)
20Km marcia: Antonella PALMISANO (G.A. Fiamme Gialle/Atl. Don Milani)
                     Federica CURIAZZI (Atl. Bergamo 1959 Creberg)
                     Elena Poli (Atl. Brescia 1950)

File allegati:
- Le pagine EA sulla manifestazione
- LOC website
- ISCRITTI/Entries


Condividi con
Seguici su: