Tamberi in Italia: “Un oro che ne vale mille”

04 Agosto 2021

Festa all’aeroporto di Fiumicino per il rientro del campione olimpico del salto in alto, tra cori, striscioni e selfie: “Auguro a chiunque di provare una gioia simile”

 

“Sai, perché, mi batte il corazon? Ha vinto l’oro Gimbo, ha vinto l’oro Gimbo…”. Una festa, un mare di affetto all’aeroporto di Fiumicino per il ritorno in Italia - da campione olimpico! - di Gianmarco Tamberi, splendida medaglia d’oro nel salto in alto. Cori, striscioni, abbracci, selfie, hanno accolto il rientro del 29enne azzurro, protagonista a Tokyo della giornata più entusiasmante dell’atletica italiana. Ad aspettarlo nello scalo romano, nella serata di martedì, c’erano familiari, amici e semplici appassionati e fan, insieme a una rappresentanza delle Fiamme Oro, nuova società di Gimbo, guidata dal vice presidente vicario della FIDAL Sergio Baldo. “È stato semplicemente un privilegio immenso poter provare una gioia simile - le prime parole di Tamberi, stanco ma felice, mentre saluta e ringrazia tutti, travolto dall’affetto dei suoi cari - auguro a chiunque di poter provare una gioia simile. Sono veramente fortunato ad avere così tanta gente che mi vuole bene, migliaia di messaggi, di chiamate. Aver scritto una pagina di storia sportiva, una di quelle più belle, mi riempie il cuore di gioia. Un oro olimpico è l’impresa sportiva che tutti sognano. Ma quest’oro non significherebbe niente senza quel gesso. Senza quell’infortunio. Dopo quel gesso, è un oro che ne vale mille”. Godersi il trionfo, certo. Ma guardare anche al futuro: “L’oro mondiale, ecco il mio prossimo obiettivo. È l’unico che mi manca. Ho vinto le Olimpiadi, i Mondiali indoor, gli Europei all’aperto e al coperto. I Mondiali all’aperto ancora no. Ci vediamo il prossimo anno a Eugene…”.


START LIST E RISULTATI - FOTO - ISCRITTI - ORARIO E AZZURRI IN GARA - LA SQUADRA ITALIANA - TV E STREAMING - STATISTICS HANDBOOK - TUTTE LE NOTIZIE - LE PAGINE WORLD ATHLETICS - IL SITO DI TOKYO 2020

TEAM GUIDE CON SCHEDE DEGLI AZZURRI (PDF)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 GIOCHI OLIMPICI